The Flash: il nuovo costume per la Stagione 5

0
La serie tornerà sugli schermi USA di The CW il prossimo 9 ottobre.

Dopo il leak, accompagnato dalle oramai inevitabili polemiche, di qualche giorno fa – i dettagli QUIThe CW e Grant Gustin – il Barry Allen televisivo – hanno offerto un primo sguardo ravvicinato al nuovo costume che l’eroe indosserà durante la prossima stagione, la quinta, di The Flash:

Ecco lo stesso Gustin, sul suo account twitter, posare in maniera plastica con la nuova tuta:

Quello che appare evidente subito del nuovo costume è la mancanza della mentoniera – elemento aggiunto al costume del Velocista Scarlatto durante i New 52 ripreso dalla serie TV – in favore di cappuccio più classico oltre che un look più “avvolgente” della stessa tuta che sembra anche aver abbandonato la pelle delle prime stagioni in favore di tessuti più “cinematografici” e sicuramente più “eleganti”.

Il costume non è l’unico cambio che vedremo per Barry nella Stagione 5, comparirà infatti l’iconico anello come mostrato nel trailer del San Diego Comic Con 2018:

L’anello potrebbe essere connesso al nuovo costume che, stando a quanto trapelato dalle parole di Grant Gustin al Glass Half Full with Riker Lynch, dovrebbe apparire nei nuovi episodi. “Il costume di questi ultimi quattro anni è stato facile da indossare, si trattava sostanzialmente di una giacca e un paio di pantaloni di pelle” le parole esitanti dell’attore, quasi a non volersi far sfuggire uno spoiler. Siamo da tempo abituati ad aggiornamenti o cambi di costume (anche grazie alla genialità di Cisco) e l’amato anello dei fumetti potrebbe sicuramente influire sulle eventuali modifiche. Se sarà più o meno comodo del precedente, ce lo dirà  col tempo Grant Gustin, ma nel frattempo, l’attore ha avuto modo anche di rispondere ad una polemica sul suo fisico sorta dopo che, su Instagram è trapelata un’immagine della presunta nuova tuta.

Come si vede nel trailer, Nora nasconde ancora qualcosa sia a Barry che ad Iris: “Siamo tutti e tre persone differenti, Nora è davvero attaccata a Barry e il motivo resta ancora sconosciuto” afferma Grant Gustin. “Iris è molto, molto eccitata e desiderosa di conoscere sua figlia venuta dal futuro” ha spiegato invece Candice Patton “E penso che, questo entusiasmo, sia accolto con un po’ di freddezza da Nora, nel corso della stagione capiremo perché e i motivi dietro la loro apparente distanza.  E ‘davvero interessante vivere questa dinamica, con Iris che vuole in tutti i modi godersi dei momenti con la figlia mentre Nora è piuttosto schiva”. Il nome da eroina della ragazza dovrebbe essere XS che, come i lettori di fumetti sanno, riporta al personaggio di Jenni Ognats, membro della Legione dei Supereroi, velocista e nipote di Barry.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui