Star Trek 4: potrebbero non esserci Chris Pine e Chris Hemsworth

0
I due attori sembrano non aver ancora raggiunto un accordo per ritornare ad interpretare rispettivamente George e James T. Kirk.

Paramount crede fermamente nel franchise Star Trek.

Pur avendo dovuto fare i conti con il terzo capitolo, Star Trek Beyond, che non ha riscosso un grande successo al botteghino – costato circa 190 milioni di dollari ne ha incassati poco meno di 345 – la direzione intrapresa dal reboot del 2009 di J.J. Abrams verrà portata avanti da un quarto capitolo, di cui si conoscono pochissimi dettagli, e da un altra misteriosa pellicola che verrà realizzata su una sceneggiatura di Quentin Tarantino.

I lavori per Star Trek 4 tuttavia sembrano essersi scontrati con un problema non da poco: il mancato accordo con Chris Pine e Chris Hemsworth interpreti, rispettivamente, di George e James T. Kirk., per motivi prettamente economici.

Il resto del cast – Zoe Saldana, Zachary Quinto, Karl Urban, Simon Pegg e John Cho – avrebbe già firmato per il film, con opzione per eventuali altri sequel – ma la situazione è al momento bloccata in attesa di poter riprendere le trattative.

Chris Pine e Chris Hemsworth sono divenuti ormai attori di prima fascia per quanto riguarda i blockbuster e veri beniamini del pubblico, per Paramount sostituire soprattutto Pine nell’iconico ruolo del Capitano Kirk potrebbe davvero risultare un problema non da poco.

Rimaniamo in attesa di nuovi sviluppi!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui