Birds of Prey: rivelata la sinossi?

0
Le “bad girls” dell’universo DC Comics sono pronte a entusiasmare il pubblico sul grande schermo.

Dopo mesi passati nel dimenticatoio sia della Warner Bros. che di DC Films, nell’ultimo periodo la produzione di Birds of Prey ha compiuto passi da giganti, andando a delineare un cast di personaggi composto da  Black Canary (Dinah Laurel Lance, eroina già vista in tv nell’Arrowverse), Cacciatrice (al secolo Helena Bertinelli, anch’essa apparsa in Arrow), Cassandra Cain (esperta di arti marziali e vigilante) e Renee Montoya (detective della polizia di Gotham City), oltre ovviamente alla regina indiscussa Harley Quinn, interpretata da Margot Robbie e perno portante di tutta la squadra.

Grazie alla presunta sinossi della pellicola riportata da Discussing Film, dovremmo ora avere inoltre un chiaro disegno di come i personaggi andranno ad interagire tra di loro. Vi riportiamo di seguito quanto emerso:

“Dopo essersi divisa dal suo partner, il Joker, Harley Quinn si unisce insieme ad altre tre supereroine (e non) femminili, Black Canary, Cacciatrice e Renee Montoya,  per salvare la vita di una bambina (una piccola Cassandra Cain) dalle grinfie di un malvagio signore del crimine.”

Se la sinossi si rivelasse vera, ci sarebbero due aspetti sorprendenti nel film: il primo, sarebbe il ruolo piuttosto marginale del Joker (almeno apparentemente) mentre il secondo riguarda l’assenza di Batgirl e/o di Barbara Gordon come più volte vociferato negli ultimi mesi. Ancora molto vaga invece la descrizione del villain del film che, come precedentemente trapelato, dovrebbe essere uno dei classici cattivi di Batman, mai apparso fino ad ora sul grande schermo. Secondo The Wrap, il cattivo sarà quindi Roman Sionis/ Maschera Nera, uno spietato uomo d’affari che ha ucciso i suoi genitori per impossessarsi del loro patrimonio. Sadico e pieno di rancore contro chi crede sia l’artefice dei suoi fallimenti (specie Bruce Wayne e la Wayne Entertprises) agisce con una maschera d’ebano nera a capo di un’organizzazione chiamata Società delle False Facce.

Impiantato lo scheletro di base e (forse) la possibile trama, alla produzione non resta ora che trovare le “compagne” di Margot Robbie: CMB riporta ora che Warner Bros., sia per Cacciatrice che per Black Canary, starebbe cercando delle attrici nella stessa fascia d’età della bella australiana e i nomi in lizza sarebbero 3: Jodie Comer (Killing Eve, My Mad Fat Diary) e Vanessa Kirby (The Crown, Mission: Impossible – Fallout) per Dinah e Alexandra Daddario (Texas Chainsaw 3D, Baywatch,True Detective) per quanto riguarda Helena Bertinelli.

 

Precedentemente la stessa Margot Robbie ( che non sarà solo protagonista del film ma ricoprirà anche il ruolo importante di produttrice) ha dichiarato sul film:

“La società reale è multiculturale ed è giusto che questo elemento venga riportato anche nel film. Sarà un film dedicato alle donne con tante ragazze, Harley necessita di interagire con altre persone ed è bello che saranno le ragazze le protagoniste dell’azione. Vedrete anche un nuovo look per Harley, ma non posso dirvi nulla. E anche se volessi non potrei, perché i costumi non sono stati ancora progettati!”

Le riprese del film (diretto da Cathy Yan e prodotto appunto dalla Robbie insieme a Sno Kroll di Kroll & Co Entertainment e Bryan Unkeless di Clubhouse Pictures, per una  sceneggiatura di Christina Hodson) come riportato da Omega Underground, dovrebbero invece svolgersi tra Atlanta e Los Angeles già dal prossimo gennaio, mentre sulla data d’uscita non ci sono ancora novità. Una volta scelto accuratamente il resto del cast comunque, la produzione di Birds of Prey dovrebbe procedere spedita.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui