Kevin Feige parla dell’invecchiamento dei personaggi

0
In una recente intervista, il presidente dei Marvel Studios ha parlato la possibilità del recasting per alcuni personaggi del MCU.

Il tempo passa per tutti e, in ogni caso, molti attori non vogliono legarsi “a vita” ad un personaggio: per questo, sta sempre più prendendo piede nel Marvel Cinematic Universe la possibilità di un recasting per vari personaggi, anche i più iconici.

“Ci sono tantissimi altri personaggi popolari nei fumetti, è grazie a loro che certi eroi sono così importanti” spiega Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, intervistato da The Costco Connection “Tutti vengono aggiornati, per questo sono così longevi, parlo da un’esperienza di dieci anni di film…Non ho dubbi sul fatto che i nostri attori, nel pieno della forma fisica, abbiano ancora dentro di loro cinquant’anni per essere eroi. Per quanto riguarda nello specifico come si evolveranno le varie situazioni di ogni singolo personaggio, non dobbiamo ancora pensarci, per fortuna. Dobbiamo ancora finire ciò che abbiamo iniziato con Infinity War.”

Nei mesi scorsi, durante  un tour promozionale per Ant-Man and The Wasp, lo Kevin Feige è stato “stuzzicato” dalla stampa sui problemi del DCEU, la quale ha anche chiesto al presidente dei Marvel Studios di dare alcuni consigli ai “rivali”.

“Non sono il tipo di persona che dà linee guida o suggerimenti alle persone, non è propriamente ciò che faccio. Quello che so è che la DC ha dei grandi personaggi, non esito nel dire che il Superman di Richard  Donner è un modello da seguire e con cui confrontarsi tutt’oggi, per chiunque faccia cinecomics. E’ tutto qui” afferma Feige.

(via BC)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui