Streghe, la nuova serie non sarà una “brutta copia”

Pubblicato il 4 Agosto 2018 alle 13:30

Al SDCC, Madeleine Mantock ha risposto ai fan scettici sul reboot di Streghe.

Sin dall’annuncio del reboot di Streghe, serie di successo per ragazzi mandata in onda negli anni ’90 – ‘2000, in molti hanno mostrato perplessità circa il nuovo progetto The CW, avendo paura di vedere semplicemente una “minestra riscaldata”. Ospiti al recente San Diego Comic Con, però, Madeleine Mantock ha risposto alla parte scettica dei fan tranquillizzandoli sull’innovazione della nuova stagione.

“Ci sono nuovi personaggi che vivono nel mondo, un trio di nuove streghe che scoprono di avere particolari abilità, penso sia sbagliato dire sia solo un revival di qualcosa già visto. Ho visto che qualcuno descrive la serie come un omaggio all’originale ed è molto bello” dichiara la  Mantock a US Today “Tutte queste opinioni contrastanti, entrambe legittime, sono la dimostrazione di quanto i fan amino Streghe. Vedo molte persone eccitate e spero che potremo col tempo coinvolgere tutti quanti in questo entusiasmo.”

https://www.youtube.com/watch?v=loWpbevW9xg

Il reboot di Streghe è prodotto da Jennie Synder Urman e diretto da Brad Silberling. La sceneggiatura è  invece scritta da Jessica O’Toole e Amy Rardin.

(via CB)

TAGS

Articoli Correlati

Mentre è finalmente approdata su Netflix Strappare lungo i bordi la prima serie animata di Zerocalcare (leggete qui la nostra...

17/11/2021 •

15:10

Le voci di corridoio riportate ad inizio anno che indicavano una nuova serie originale sul maghetto più famoso del grande...

17/11/2021 •

13:17

Mai giudicare un libro dalla copertina, ma anche una serie spesso solo dai primi episodi, soprattutto se pensata per una...

17/11/2021 •

12:49