Marvel – Infinity Wars: Requiem si rivela e fa un’altra sorprendente vittima

0
Con il grande evento estivo della Marvel, Infinity Wars, ora ufficialmente lanciato con il numero #1 dallo scrittore Gerry Duggan e gli artisti Mike Deodato Jr. e Frank Martin, il destino delle Gemme dell’Infinito potrebbe dipendere dalle azioni di questo nuovo personaggio chiamato Requiem… che si rivela non essere un nuovo personaggio.

Per scoprire chi è e quali sono i suoi obiettivi, continuate a leggere.

ATTENZIONE QUESTA NEWS CONTIENE SPOILER DI INFINITY WARS PRIME #1 E INFINITY WARS #1.

Con tutte e sei le Gemme dell’Infinito ora riunite, il dottor Strange richiama un incontro della nuova Infinity Watch – i possessori delle pietre. Peter Quill sostiene con Gamora di andare all’incontro. Quest’ultima, però, preferirebbe usare la Gemma del Potere per appropriarsi della Gemma dell’Anima e liberare la parte della sua anima ancora intrappolata lì. Lei e Quill si baciano, prima di dividersi.

All’incontro, il gruppo discute cosa si dovrebbe fare con le Gemme per proteggerle da Thanos, Strange e Captain Marvel usano le Gemme della Realtà e del Tempo per cercare il Titano Pazzo. Lo trovano decapitato (seguendo gli eventi di Infinity Wars Prime # 1), il gruppo inizia immediatamente a pianificare i loro prossimi passi.

Vedendo un’opportunità, Turk Barrett, il criminale che detiene la Gemma della Mente, rivela di sapere che la Gemma del Potere posseduta di Peter Quill è un falso. Scioccato, il gruppo chiede a Barrett se può rivelare dove è quella reale, grazie al potere della Gemma della Mente. Dopo una mischia fra gli eroi riuniti lì e l’esercito di Barrett di criminali di serie B, lui dice “Su”.

A questo punto, arriva Requiem brandendo la Gemma del Potere nell’elsa della sua spada. Esige le gemme, dicendo che non vorrebbe impossessarsene con la forza. Inizia comunque una lotta, con Rocket che fa saltare in aria la maschera di Requiem rivelando la sua identità: è Gamora, che ha rubato la Gemma del Potere a Quill prima di lasciarlo all’inizio del albo. In piedi, faccia a faccia con Peter Quill, Gamora richiede le gemme. Quill rifiuta, dicendo “Non mi ucciderai”. “Nulla muore mai, Peter,” risponde Gamora – proprio prima di impalarlo sulla sua spada.

La storia continua su Infinity Wars #2, sugli scaffali delle fumetterie americane dal 15 agosto.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui