Boruto – Il Manga: informazioni ufficiali su storia e personaggi dell’arco Kawaki

0
Scopriamo maggiori dettagli in merito all’Organizzazione Kara e ai suoi componenti dal momento che sono una parte rilevante dell’attuale arco narrativo del manga di Boruto: Naruto Next Generations (Kawaki).

ATTENZIONE: L’articolo contiene SPOILER.

In concomitanza alla pubblicazione del recente capitolo di Boruto: Naruto Next Generations, il numero 25, Shueisha, attraverso la rivista di Weekly Shonen Jump, ha pubblicato un dettagliatissimo estratto BORUKURA grazie al quale veniamo a conoscenza di inedite informazioni relative ai personaggi e alla storia dell’arco narrativo “Kawaki“, cominciato nel capitolo numero 24 del manga mensile.

Boruto: Naruto Next Generations è il manga sequel ufficiale di Naruto. E’ scritto da Ukyo Kodachi, disegnato da Mikio Ikemoto ed edito e supervisionato dal creatore del franchise, Masashi Kishimoto.

In particolare, l’estratto rivela dettagli relativi ai personaggi facenti parte della nuova organizzazione di cattivi, ovvero Kara e, in particolar modo, a Kawaki, il futuro villain che minaccerà il Villaggio della Foglia e porterà persino a Boruto contro di lui. Lo stesso Kawaki mette in dubbio il futuro stato del Settimo Hokage, Naruto Uzumaki.

Di seguito ecco le informazioni relative all’attuale arco narrativo del manga di Boruto diffuse da OrganicDinosaur, utente di Reddit e Twitter accreditata sull’attualità di Boruto e Naruto:

KARA:

Di seguito i membri della nuova organizzazione di cattivi che minacciano Boruto e il suo Team.

KASHIN KOJI:

E’ uno dei membri interni dell’organizzazione il quale sta svolgendo personalmente la missione di recuperare il “Contenitore”. E’ un uomo misterioso ed enigmatico che padroneggia le tecniche di tipiche di Konoha, come il Rasengan e la Tecnica del Richiamo dei Rospi!!

“CONTENITORE”:

Un ragazzo misterioso al quale ci si riferisce come il “Contenitore”!!

KAWAKI:

Per l’Organizzazione Kara, il ragazzino in questione è la sola chiave per la buona riuscita del loro “Desiderio Definitivo”. Nel palmo della sua mano sinistra gli è stato impresso il marchio maledetto “Karma”, esattamente come quello che grava su Boruto dopo aver sconfitto Momoshiki Otsutsuki. In passato un membro dei Kara, Jigen, ha preso la custodia di Kawaki come padre…!?

KARMA:

Sprigiona il potere nascosto di Karma che giace anche in Boruto…!? Lo stesso Boruto assorbe le tecniche magiche di Kashin Koji per mezzo del segno maledetto.

COMPONENTI INTERNI DELL’ORGANIZZAZIONE KARA:

JIGEN:

Questo uomo misterioso si autodefinisce il padre di Kawaki e, da quando quest’ultimo era un bambino, ne detiene la custodia. Egli impone a Kashin Koji di occuparsi della missione di recupero del “Contenitore”. Sembra sia nella posizione di essere considerato come il leader dell’organizzazione.

DELTA:

E’ una donna che dimostra un grande atteggiamento e gelosia al “Contenitore” a differenza del resto dei componenti. Nel corso di una conversazione con Jigen, Delta si spazientisce a causa delle sue parole. Difatti la donna, con un solo calcio, distrugge un tavolo e lo fa volare. Possiede una personalità facilmente irritabile.

PAROLE CHIAVE E DETTAGLI LEGATE ALL’ORGANIZZAZIONE KARA.

KARMA:

Il simbolo della maledizione è inciso sul palmo della mano di Kawaki e Boruto. Quando Boruto usa questo “potere” riesce ad assorbire le tecniche magiche. Potrebbe anche permettere l’utilizzo di un’abilità al momento sconosciuta…?

INTERNI:

Un termine generale per riferirsi ai membri interni dell’organizzazione Kara. Sono composti da fedeli sostenitori che possono ricorrere a tecniche sconosciute. Si riferiscono alle aree di azione come “Settori” e pare che ogni membro ne sia responsabile di uno in particolare.

ESTERNI:

Sono persone che cooperano e prendono parte alle attività dell’organizzazione Kara dall’esterno. Ci sono molti ninja che fanno uso dell’armamento scientifico ninja che sono in contatto con Kara. Essi svolgono le missioni affidate loro dagli Interni.

Ecco l’estratto di Shonen Jump relativo ai dettagli appena svelati il quale comprende anche i volti di alcuni membri dell’organizzazione Kara. Da sinistra verso destra (Kashin Koji, Kawaki, Jigen, Boruto); al centro (Jigen, Delta); in basso (un membro esterno, Kashin Koji e la rappresentazione dell’attivazione del potere “Karma” su Boruto):

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikie Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 25 capitoli, e i primi 19 sono raccolti in 5 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 4 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 66 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” è ferma dal 24 aprile 2017 con l’episodio 320.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui