Bleach e Burn the Witch insieme in una serie di illustrazioni

0
Burn the Witch è il più recente one-shot (episodio autoconclusivo manga) realizzato da Tite Kubo per celebrare i 50 anni di Weekly Shonen Jump.

E’ una triste realtà quella della scomparsa di ogni traccia della serie animata di Bleach, ispirata al manga omonimo di Tite Kubo, e non sembra che Shueisha sia nemmeno intenzionata a riprendere per poi concludere un progetto fermatosi improvvisamente nel lontano 2012. Shueisha, ma c’è un uomo che ancora oggi, dopo tanti anni, continua a supportare la trasposizione dal momento che prova grande affetto.

Stiamo parlando di Masashi Kudo (guarda caso il cognome si avvicina proprio all’autore Kubo), ovvero uno dei character design, registi e sceneggiatori della serie animata di Bleach e che ha offerto un grande contributo affinchè fosse godibile per gli appassionati, e i risultati sono stati ottimi.

L’autore, da quando l’anime si è interrotto, pubblica attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter illustrazioni dedicate all’universo di Bleach e questa volta ha unito in unico contesto il celebre manga con Burn the Witch. Per chi ancora non lo conoscesse, Burn the Witch è l’ultimo one-shot (episodio autoconclusivo manga) realizzato dallo stesso Kubo per celebrare i 50 anni di Weekly Shonen Jump.

Gli eventi del manga si svolgono in una Londra al rovescio tra streghe e draghi e, come rivelato dalle tavole, l’ambientazione è la medesima impostata per quella dedicata a Bleach (Soul Society). Tra i due manga, pertanto, vi è un collegamento ma i personaggi rispettivi non si incontrano mai, ma ecco che il maestro Kudo accorre per regalarci una fusione che farà tanto piacere agli appassionati dell’arte di Kubo.

In due illustrazioni digitali differenti, l’animatore disegna Ichigo Kurosaki (protagoniosta di Bleach) assieme a Spangle e Rukia con Noel. Ecco qui le illustrazioni, rispettivamente:

Tite Kubo ha lanciato Bleach nel 2001 su Weekly Shonen Jump (Shueisha) e si è concluso il 22 Agosto 2016. Il manga ha collezionato 686 capitoli i quali sono stati raccolti in 74 tankobon. Inoltre, il manga ha ispirato una serie animata trasmessa su TV Tokyo e fermatasi nel 2012 con l’episodio 366), romanzi (tra cui uno i, videogiochi, speciali animati, lungometraggi, merchandising, artbook e anche un film live action uscito il 20 agosto 2018 nelle sale giapponesi.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui