«Qualche settimana fa ci è arrivato il numero di San Valentino del settimanale Spirou» racconta Caterina Marietti, CEO di BAO Publishing, «che per fortuna l’editore Dupuis pubblica con largo anticipo e abbiamo letto una deliziosa storia breve di Alfred, un autore che ci piace da sempre e che seguiamo anche in tutte le edizioni italiane delle sue opere. Ci è venuta voglia di regalare quella storia ai nostri lettori… e a tutti gli innamorati.»

Così è nata l’idea di Un bacio a Venezia, l’iniziativa gratuita di BAO per il 14 febbraio. «Abbiamo comprato i diritti di pubblicazione digitale direttamente dall’autore in un giorno e poi abbiamo contattato il nostro sviluppatore di fiducia per inventare una pagina davvero speciale» aggiunge Leonardo Favia, Executive editor della casa editrice milanese. «Il risultato sarà online dal mattino di lunedì 13 e per un mese. La meravigliosa storia di Alfred sarà sfogliabile, condivisibile sui social media e inviabile, con messaggio personalizzato, alla persona amata direttamente dal nostro sito. Ci è sembrato il modo migliore per sfruttare la scusa per dire un “ti amo” in più, in un modo davvero originale.»

La storia sarà disponibile all’indirizzo www.baopublishing.it/baciodavenezia.

Ulteriori informazioni sul sito dell’editore o sulla pagina Facebook www.facebook.com/baopublishing

Il disegno di Cliff, il logo-mascotte di BAO e di Ally, la sua fidanzata, è opera di Makkox.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui