Le date di uscita di The New Mutants del regista Josh Boone e X-Men: Dark Pheonix del regista Simon Kinberg sono state posticipate a causa di numerosi reshoot necessari per sistemare alcuni elementi dei film.

Secondo un recente rumour riportato da un utente del forum Superhero Hype, i test di valutazione per The New Mutants sono stati disastrosi.

Si dice anche che il regista Josh Boone non fosse pronto per questo film e che il suo comportamento sul set fosse ostile. Non per spaventarvi, ma le voci dicono che il film sia brutto quanto il reboot dei Fantastici Quattro del 2015.

Con la Disney pronta all’acquisto di Fox, sembra che gli studios di Topolino siano intervenuti anche riguardo a X-Men: Dark Phoenix, che non sta andando troppo bene.

Si dice anche che diverse persone, in Fox e Disney, credano che sarebbe meglio riscrivere semplicemente entrambi questi film in questa fase piuttosto che spendere milioni di dollari in riprese e lavori di post-produzione per cercare di recuperarli.

Si dice che una volta che l’accordo tra Disney e Fox si sia definitivamente concluso, sia The New Mutants che Dark Phoenix saranno quindi ufficialmente cancellati.

Ricordiamo che questi sono solo rumours, che in realtà non hanno riscontro nelle dichiarazioni ufficiali, dato che le persone coinvolte  in questi film hanno sempre espresso tanto entusiasmo in questi progetti. Inoltre, molti film, anche ad alto budget, passano attraverso nuove riprese per aggiustare determinati elementi. Rottamare due film come questi significherebbe perdere centinaia di milioni di dollari.

Restiamo quindi in attesa di annunci ufficiali.

telegra_promo_mangaforever_2

2 Commenti

    • Assolutamente plausibile allo stato attuale, sopratutto per Dark phoenix, e’ una storyline che ha fatto la storia dei comics ed e’ una occasione troppo ghiotta per non includerlo nel marvel movieverse, e comunque la Disney non avrebbe problemi ad non incassare un mancato guadagno da un film che non sarebbe andato oltre i 400 milioni al botteghino,

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui