Il documentario verrà trasmesso su Paramount Network l’11 agosto.

Il 30 novembre 2013 moriva Paul Walker, il popolare attore americano, divenuto famoso per aver interpretato il personaggio di Brian O’Conner nella saga di Fast and Furious.

A cinque anni dalla morte Paramount ha prodotto un documentario in sua memoria, dal titolo I am Paul Walker (il trailer potete vederlo qui sotto).

All’interno del documentario saranno presenti filmati di repertorio, interviste a familiari e persone con le quali ha lavorato, oltre a video inediti che mostreranno il lato più intimo ed umano dell’attore scomparso.

Quello dedicata a Paul Walker sarà il primo di una serie di documentari prodotti dalla Paramount, che andranno tutti sotto il titolo di I am, e che saranno dedicati a “personaggi straordinari, così come descritti da coloro che li hanno direttamente conosciuti”.

Dopo aver recitato in pellicole minori e soap opera come Febbre d’Amore, il successo per Paul Walker è arrivato nel 2001 con l’uscita del primo Fast and Furious. Da allora in poi l’attore americano ha preso parte a tutte le pellicole della serie, fino a Fast and Furious 7, film durante il quale è morto, a causa di un incidente stradale verificatosi nel periodo delle riprese.

In quell’occasione la parte di Walker venne riscritta, e per poter concludere le riprese vennero utilizzati anche i fratelli Caleb e Cody.

I am Paul Walker verrà trasmesso su Paramount Network l’11 agosto.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui