Sarà un thriller distopico sviluppato da Playground e Topic Studios.

Questa volta non è la tv o il cinema che si appropriano di un contenuto proveniente dal media fumetto, ma è un grande scrittore di fumetti ad essere ingaggiato per una produzione televisiva. Deadline infatti ha annunciato che lo sceneggiatore di Batman Tom King (il quale ha raggiunto il successo grazie a lavori quali Visione e Sheriff of  Babylon) è stato appena ingaggiato per scrivere una serie tv, in via di sviluppo per Topic Studios e Playground, intitolata State of America.

“Quanto spesso può capitare di incontrare un ex agente della CIA messosi a scrivere fumetti, avendo la possibilità di poterci collaborare su una storia che riguarda la sicurezza nazionale ed il terrorismo?” ha dichiarato la vice presidente dei Topic Studios Lisa Leingang.

La serie tv State of America è stata descritta come: una storia ambientata in un America divisa, la quale si ritrova a subire un’occupazione straniera nel tentativo di ristabilire una pace provvisoria. Intrigo e thriller si combinano a moderne paure e visioni distopiche. Tutto ciò che è motivo di scontri e sinonimo di differenze negli Stati Uniti diventerà in questa nuova serie televisiva la base per la nascita di guerre e scontri interni, provocando divisioni e spingendo il Paese a disgregarsi.

Il vice presidente di Playground Scott Huff ha espresso tutta la propria soddisfazione per l’incarico assegnato a Tom King, ed ha assicurato che “quella presentata dallo sceneggiatore in State of America è una visione provocatoria e alternativa rispetto alla nostra realtà, ma basata sulle conoscenze e idee di King riguardo la politica globale ed il controterrorismo. Amiamo l’idea di poter proporre storie provocatorie ed in grado di far riflettere”.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui