Anche se il film The Batman di Matt Reeves non ha avuto aggiornamenti ufficiali, sono circolati dei rumours circa la sceneggiatura al SDCC 2018

Revenge of the Fans ha infatti riferito alcuni sviluppi riguardo al film: Reeves avrebbe intenzione di portare su schermo una versione più giovane dell’iconico eroe DC. Questo confermerebbe quanto già sentito, ma ora sembra proprio che Batman sarà molto più giovane – tipo 15-20 anni più giovane dell’incarnazione di Affleck. Questo sarebbe il motivo per cui Jake Gyllenhaal alla fine ha abbandonato e ha scelto di fare invece Spider-Man: Far From Home. Inoltre questo porterebbe a concludere che Ben Affleck appare sempre più improbabile nella parte data l’età.

Quindi, chi è in fila per indossare il mantello e il cappuccio ora? Questo non si sa, ma il sito riporta che Jack Huston (Orgoglio e Pregiudizio e Zombie) è stato una possibile scelta nello stesso periodo di Gyllenhaal, ma aveva poi abbandonato. Tuttavia, potrebbe ancora avere un altro ruolo importante come Harvey Dent, ovvero Due Facce.

Anche se il Pinguino dovrebbe ancora essere uno dei cattivi, sembra che anche Dent farà la sua comparsa, perché il film di Reeves apparirà “simile a” Batman: Anno Uno di Frank Miller. Resta da vedere quanto trarrà ispirazione dalla storia originale, ma se Reeves sta davvero pensando di presentare una versione molto più giovane di Batman ha senso che guardi a questa celebre storia come fonte d’ispirazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui