La quinta sarà l’ultima stagione della serie dedicata alla Gotham pre-Batman.

Durante il panel a tema all’ultimo San Diego Comic-Con, Comicbook ha intervistato David Mazouz riguardo l’ultima stagione di Gotham, con l’attore che ha dichiarato di sapere l’andamento dei maggiori eventi di questa quinta stagione.

“Vedrete sicuramente un faccia a faccia tra Bruce e Jeremiah, sarà sensazionale ed è stato molto bello per me da girare” spiega l’attore “Per altre informazioni, dovrete però aspettare e vedere. Gli eventi del finale dell’ultima stagione hanno profondamente cambiato Selina, sarà più simile alla Catwoman che conosciamo, ma meno una persona amica e vicina a Bruce.”

Recentemente, Spoiler TV ha riportato i titoli dei primi quattro episodi, con la serie che, con la quinta e ultima stagione, è pronta ad usare una tecnica già adoperata da Game of Thrones: sarà infatti molto più breve rispetto alle precedenti, con soli dieci episodi  (in questo caso la serie chiuderebbe a quota 98, a meno due dal toccare quota tonda di 100 episodi; probabile dunque che sia la premiere che il finale di stagione sarà di due ore, divisi quindi entrambi in due).

  • Gotham – Episode 5.01 – Year Zero
  • Gotham – Episode 5.02 – Trespassers
  • Gotham – Episode 5.03 – Penguin, Our Hero
  • Gotham – Episode 5.04 – Ruin

Come tutti sappiamo, la trama seguirà la celebre run recente Anno Zero, dove dovremmo finalmente vedere Bruce nei panni di Batman. Questo il commento del produttore esecutivo John Stephens.

“Non voglio rovinare nulla ai fan, ma vedremo Bruce andare fino in fondo, non ci saranno carte non giocate sul nostro tavolo” spiega il Stephens “Non credo che Terra di Nessuno cambierà le cose più di tanto per Bruce, il suo è più un percorso emotivo che collegato alla trama della serie o ai vari eventi. Per questo, avevamo tantissimi modi possibili per far scattare la scintilla di Bruce e convincerlo a indossare la maschera. Quando tratti un personaggio adolescente, sai che arriva un momento in cui pensi che debba fare il trapasso decisivo: sia Bruce che David hanno entrambi 18 anni, è il momento di diventare uomini. E’ il periodo in cui si danno risposte sulla propria identità e metteremo Bruce in una situazione di stress tale da portarlo a fare la scelta.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui