Il geniale autore di My Hero Academia, Kohei Horikoshi, vola in America al San Diego Comic-Con 2018 come ospite d’onore di Viz Media.

Kohei Horikoshi, autore manga che attualmente scrive e disegna My Hero Academia su Weekly Shonen Jump (Shueisha), ha preso una pausa dal disegno per volare per la prima volta nella sua vita in America, precisamente a San Diego (California) come ospite Viz Media in occasione della celebre convention del San Diego Comic-Con.

Il panel dedicato all’intervista all’autore si è svolto nel corso delle ultime ore e Comicbook.com, che ha assistito all’evento, ha pubblicato i punti chiave dell’intervista tenuta dal giovane autore giapponese con un grande successo internazionale.

L’autore ha parlato del suo successo internazionale, della sua ispirazione per creare il manga, del suo supereroe americano preferito, del suo concetto di eroe e tanto altro.

Ecco di seguito cosa ha dichiarato:

  • Sta realizzando una delle serie di tendenza sia in Giappone che in America. Come si sente?

Kohei Horikoshi: Ora che sono in questa stanza, sto cominciando a realizzare quanti appassionati possiedo in questo continente.

  •  Perchè ha inseguito la via del mangaka?

Kohei Horikoshi: Ho sempre amato disegnato si da quando frequentavo la scuola elementare. Volevo possedere un lavoro che implicasse il disegno ed essere mangaka vuol dire disegnare, quindi per me questo è un lavoro da sogno.

  • Come è disegnare manga sui supereroi?

Kohei Horikoshi: Sono cresciuto guardando supereroi negli anime e nei manga. Ho molta ammirazione verso questa tipologia di personaggi e quindi ho scelto di creare un manga in merito.

  • Qual è il suo supereroe americano preferito e perchè?

Kohei Horikoshi: E’ Spider-Man. Sempre e comunque. Adoro il suo character design. Non invecchia mai. I produttori lo propongono sistematicamente con qualcosa di fresco ed inedito. Spider-Man si “avvicina” molto all’essere umano.

  • Può dirci qualcosa sul suo processo di disegno? Da dove comincia?

Kohei Horikoshi: Relativamente a questa domanda non ho una vera e propria risposta. Solitamente comincio pensando al ruolo che il personaggio ricoprirà nella storia. Tuttavia, in altri casi, potrei invece pensare prima al design del personaggio e poi capire come e dove collocarlo logicamente nella storia.

  • Con quale personaggio del suo manga si riconosce?

Kohei Horikoshi: Con Deku (il protagonista della storia – ndr).

  • Come diavolo ha pensato alla creazione di Mineta?

Kohei Horikoshi: Avevo in mente solo l’uva in quel momento. Quindi l’ho creato ispirandomi a ciò.

  • Cosa significa per lei il concetto di eroe?

Kohei Horikoshi: Un eroe è per me quell’entità che scaccia via l’ansia dalla loro presenza ed esistenza. Questo punto di vista è gradualmente cambiato nel corso del mio lavoro. Più conduco avanti il manga, più la risposta sulla mia visione di eroe cambia.

  • Se avessi la possibilità di vantare un Quirk proveniente da uno dei tuoi personaggi, quale di coloro sceglieresti e perchè?

Kohei Horikoshi: Todoroki. Non sopporto il caldo, quindi Todoroki potrebbe darmi la possibilità di equilbrare la temperatura con aria condizionata (Torodori possiede la capacità di equilibrare e controllare il caldo e il freddo – ndr).

My Hero Academia è un manga scritto e disegnato da Kohei Horikoshi dal 7 luglio 2014. Attualmente sono stati pubblicati 190 capitoli settimanali e i primi 177 sono stati raccolti in 19 volumi. In Giappone è edito da Weekly Shonen Jump (Shueisha). In Italia i diritti del manga sono stati acquistati da Edizioni Star Comics con 15 volumi disponibili.

Il manga ha sperimentato la trasposizione di due serie animate con 38 episodi totali trasmessi. In Italia è possibile guardarle entrambe gratuitamente, legalmente, e con sottotitoli in Italiano sulla piattaforma streaming vvvvid.it. Ad autunno 2018 le reti Mediaset contano di trasmettere la serie animata in chiaro e con doppiaggio in italiano.

Il primo lungometraggio, “My Hero Academia – The Movie: The Two Heroes, arriverà in Giappone dal 3 agosto 2018, vanterà la supervisione della sceneggiatura e character design del maestro Horikoshi, svelerà il passato di un personaggio e tanto altro che potete raggiungere qui.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui