Nuovo trailer per l’attesissimo secondo film della saga spin-off di Harry Potter.

Durante il panel Warner Bros. al San Diego Comic Con 2018, è stato presentato il nuovo trailer di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald, secondo capitolo della saga spin-off di Harry Potter. Tra vecchi personaggi e nuovi, uno su tutti il giovane Silente (che vediamo impegnato anche in un flashback con un adolescente Newt) il trailer ci mostra il mondo magico parigino, diviso tra i “buoni” e la personalità di Grindelwald, sempre più deciso a coltivare il suo folle piano, che consiste nell’ arruolare fanatici per portare i purosangue a dominare il mondo.

“Sarà un film che chiederà ai maghi di schierarsi, di stare da una parte o dall’altra della storia. In questo capitolo si tocca una profondità e un tono dark mai  visto nel franchise” spiega Jude Law durante il panel, con Ezra Miller che si trova pienamente d’accordo con l’attore. Law torna poi su Silente: “Mi piace che la gente continui a chiamare la mia versione ‘giovane Silente’, anche se ho 45 anni! C’è un lungo percorso che porta il mio Silente a quello che abbiamo visto in Harry Potter, David Yates mi ha lasciato libero di traslare il personaggio che conosciamo in una versione più giovane. E’ ancora malizioso ed ha una grande attrattiva che spinge gli altri a seguirlo.”

Il panel viene poi interrotto da Johnny Depp che irrompe sul palco vestito da Grindelwald pronunciando un minaccioso discorso: “E’ stato detto che odio i babbani, i no-mag, i non-incantesimi…ma non è vero” declama Depp, dando un’assaggio live della personalità del mago oscuro. Una volta effettuata la performance, Depp abbandona il palco.

Pubblicato inoltre due nuovi poster, con un riferimento anche ai Doni della Morte:

In una precedente  intervista ad Entertainment Weekly, il protagonista di Animali Fantastici Eddie Redmayne ha parlato del tono del nuovo film, I Crimini di Grindelwald, paragonandolo ad un Thriller.

“Sarà molto più dark rispetto al primo film, si intreccerà maggiormente in questo con la tradizione di Harry Potter” spiega Redmayne “I personaggi incontrati nel primo film sono in un mondo che ora il pubblico conosce. Quando ho letto la sceneggiatura, piena di situazioni criptiche, ho pensato subito ad un Thriller.”

L’attore parla poi della trama: “Newt è stato ingaggiato da Silente per catturare Grindelwald, nuovamente in fuga, è una sorta di leader politico che crea divisioni tra gli stessi maghi con l’ideologia che i purosangue siano superiori e debbano regnare sui no-mag o i mezzosangue. E’ quasi ipnotico.”

L’attesa per questo secondo capitolo (che, come sappiamo, sarà ambientato totalmente a Parigi) è tanta sia per il successo del primo film, sia per l’arrivo appunto di Jude Law nei panni del giovane Silente. Nel primo episodio, Newt giungeva negli Stati Uniti proprio per completare le sue ricerche sugli animali fantastici e terminare il libro.

Il sequel sarà diretto da David Yates, già regista del primo episodio, e vedrà nel cast Eddie Redmayne, Johnny Depp, Jude Law, Katherine Waterstone, Alison Sudol, Zoe Kravitz, Ezra Miller, Dan Fogle e Callum Turner.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui