black summer z nation jamie king attrice novità spin off nuova stagione
Una nuova serie targata Netflix si apre parallelamente a Z Nation, giunta alla sua quinta stagione.

Direttamente dalla serie horror costellata di zombie, arriva Black Summer, lo spin-off di Z Nation, che verrà prodotto da The Asylum e distribuito dal colosso dello streaming online Netflix.

Durante un panel tenutosi il primo giorno del San Diego Comic – Con, sono stati presentati alcuni dettagli del nuovo progetto che vedrà la luce nei prossimi mesi . Finora è stato rivelato che la serie sarà composta da otto episodi scritti da Karl Schaefer, creatore di Z Nation, e John Hyams, che ne detengono i diritti. Inoltre l’attrice Jamie King (Hart of Dixie, Sin City, The Spirit), ricoprirà il ruolo principale: una madre a cui è stata strappata via sua figlia e per la quale intraprenderà un viaggio pieno di insidie. Spalleggiata da un gruppo di rifugiati, il personaggio di King si ritroverà ad affrontare l’estate più dura della sua vita, circondata dall’apocalisse zombie.

Non sono stati rivelati ancora i nomi dei suoi compagni di viaggio, né la data di uscita o la trama, che richiama quella del prequel a fumetti di Z Nation, dal titolo Z Nation – Oceano di sangue. Il volume, pubblicato in Italia da saldaPress, presenta lo stesso fenomeno che ritroviamo nel titolo dello spin-off, ovvero l’estate nera. Che questi otto episodi richiamino il prequel? Rimanete sulle pagine di MangaForever per ulteriori aggiornamenti.

Fonte: Hollywood Reporter

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui