In attesa di vederlo in azione per la prima volta anche nel manga di Dragon Ball Super.

Nel corso dell’edizione annuale del Jump Carnival, evento organizzato interamente da Shueisha per celebrare le opere di spicco di Jump, sono state organizzate diverse iniziative nelle quali ha avuto anche spazio uno dei manga a cadenza mensile pubblicato attraverso le pagine di V-Jump, ovvero Dragon Ball Super.

Il manga, sequel ufficiale della celebre storia sulle arti marziali, è sceneggiata dal buon Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro e attualmente sta affrontando gli eventi dell’arco narrativo del Torneo del Potere (Universal Survival).

Nella serie animata di Dragon Ball Super, conclusasi a marzo del 2018, il Torneo del Potere è stato più volte sinonimo di una nuova evoluzione per Goku, ovvero la modalità Ultra Istinto. La trasformazione, che avvicinava il guerriero ad una forma divina, lo ha reso in grado di attaccare e difendersi con maggiore velocità e senza la capacità di pensare prima di eseguire determinata scelta. Una modalità che lo ha condotto ad un potere davvero esorbitante e che ha permesso, seppur non abbia vinto, al 7° Universo di vincere il Torneo del Potere.

Nel manga Goku Ultra Istinto non ha ancora debuttato, ma è una questione di capitoli. Nel frattempo Toyotaro (ricordiamo il disegnatore del manga di Dragon Ball Super) ha diffuso il suo primo disegno dell’evoluzione dagli occhi e capelli argentei ed è stata diffusa proprio al Jump Carnival. Eccola qui di seguito:

Toyotaro ha anche realizzato la sua prima illustrazione dedicata al nuovo Broly (Super Saiyan Leggendario) che apparirà nel nuovo film ispirato a DRAGON BALL, Dragon Ball Super: Broly. Si parla di nuovo Broly in quanto, questa volta, è completamente reinventato e proposto da Akira Toriyama. Il film fa parte del circuito della serie ufficiale Super, pertanto, unendo tutti i tasselli, Broly diventa un personaggio canonico. Il progetto cinematografico è atteso il 14 dicembre 2018 in Giappone. Ecco di seguito Broly secondo il tratto di Toyotaro:

Dragon Ball Super è una serie animata giapponese, prodotta da Toei Animation, trasmessa in Giappone su Fuji Television la quale si pone come seguito alla sconfitta di Majin Bu. La serie si è conclusa con l’episodio numero 131 (Una conclusione miracolosa! Addio Goku, fino al giorno in cui ci rivedremo di nuovo!). La programmazione italiana dell’anime si è arrestata all’episodio 76.

La versione manga è realizzata a cadenza mensile, ideata e sceneggiato da Akira Toriyama e disegnata da Toyotaro. Il manga è serializzato su V-Jump (Shueisha) dal 20 giugno 2015 ed è attualmente giunto al capitolo 37, con i primi 28 scritti raccolti in 5 volumi. Il manga sta in questo momento affrontando l’arco narrativo Universal Survival (Torneo del Potere).

L’edizione italiana del manga è affidata a Star Comics con i primi quattro volumi già disponibili per l’acquisto. Il quinto è già in programma di pubblicazione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui