La cerimonia di premiazione della 70esima edizione andrà in onda il 17 settembre.

Oramai sono lontani i tempi in cui le serie di genere venivano categoricamente escluse dagli Emmy, gli Oscar della televisione, il premio più importante della tv americana che va a riconoscere tutto quello che è passato negli Usa nella stagione appena trascorsa. Gli Emmy 2018 non fanno eccezione come si è potuto vedere quando sono state annunciate le nomination da Samira Wiley (Orange is the New Black, The Handmaid’s Tale) e Ryan Eggold (The Blackst, in autunno nella nuova New Amsterdam).

Un traguardo importante quello di quest’anno, la 70esima edizione, che andrà in onda lunedì 17 settembre (e non di domenica, giorno canonico per gli awards) condotto dai comici del Saturday Night Live Colin Jost e Michael Che.

Game of Thrones è in testa per numero di candidature, con 22, con subito dietro proprio il Saturday Night Live e la “compagna” di palinsesto Westworld, con 21, seguiti a loro volta dall’apprezzatissimo The Handmaid’s Tale (20) e da The Assassination Of Gianni Versace, la terza stagione di American Crime Story (18).

Netflix però batte per la prima volta HBO però in quanto a nomination totali per i propri telefilm, 112 contro 108 candidature. Sul fronte generalista, il network con maggior numero di nomination è NBC con 78, grazie soprattutto a successi recenti ma inossidabili come This Is Us e The Good Place e revival apprezzati come Will & Grace; seguono CBS e ABC con rispettivamente 34 e 31 nomination in totale.

Sorprese, assenti e certezze come ogni anno si susseguono, quest’anno potremmo segnalare l’assenza di Julia Louis-Dreyfus a causa della malattia e del fatto che Veep non è quindi andato in onda, potrebbe dare spazio a qualche altra attrice in una comedy. O ancora Sandra Oh che fa la storia con la prima nomination nelle categorie principali per un’attrice di origine asiatica con il suo Killing Eve. Tra le novità segnaliamo Barry di HBO, GLOW di Netflix e The Marvelous Mrs. Maisel di Amazon. Non solo Will & Grace che aveva preso nomination subito col revival ai Golden Globe e ora anche agli Emmy, anche il revival di Pappa e ciccia ottiene una nomination per Laurie Metcalf, proprio come all’epoca (anche se il destino del ritorno del serial in tv è stato sfortunato).

Tra miniserie e film tv, data l’assenza di Big Little Lies che stravinse lo scorso anno su tutti i fronti, interessante la riconferma di Genius con la seconda stagione dedicata a Picasso con protagonista Antonio Banderas. Forse il favorito potrebbe essere l’appena arrivato in Italia Patrick Melrose con Benedict Cumberbatch, chissà.

Ma ecco di seguito tutte le nomination:

MIGLIOR DRAMA
The Americans
The Crown
Game of Thrones
The Handmaid’s Tale
Stranger Things
This Is Us
Westworld

MIGLIOR ATTORE IN UN DRAMA
Jason Bateman, Ozark
Sterling K. Brown, This Is Us
Ed Harris, Westworld
Matthew Rhys, The Americans
Milo Ventimiglia, This Is Us
Jeffrey Wright, Westworld

MIGLIOR ATTRICE IN UN DRAMA
Claire Foy, The Crown
Tatiana Maslany, Orphan Black
Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale
Sandra Oh, Killing Eve
Keri Russell, The Americans
Evan Rachel Wood, Westworld

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UN DRAMA
Alexis Bledel, The Handmaid’s Tale
Millie Bobby Brown, Stranger Things
Ann Dowd, The Handmaid’s Tale
Lena Headey, Game of Thrones
Vanessa Kirby, The Crown
Thandie Newton, Westworld
Yvonne Strahovski, The Handmaid’s Tale

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UN DRAMA
Nikolaj Coster-Waldau, Game of Thrones
Peter Dinklage, Game of Thrones
Joseph Fiennes, The Handmaid’s Tale
Mandy Patinkin, Homeland
David Harbour, Stranger Things
Matt Smith, The Crown

MIGLIOR GUEST STAR FEMMINILE IN UN DRAMA
Diana Rigg, Game of Thrones
Cicely Tyson, How to Get Away With Murder
Viola Davis, Scandal
Kelly Jenrette, The Handmaid’s Tale
Cherry Jones, The Handmaid’s Tale
Samira Wiley, The Handmaid’s Tale

MIGLIOR GUEST STAR MASCHILE IN UN DRAMA
F. Murray Abraham, Homeland
Cameron Britton, Mindhunter
Matthew Goode, The Crown
Gerald McRaney, This Is Us
Ron Cephas Jones, This Is Us
Jimmi Simpson, Westworld

MIGLIOR COMEDY
Atlanta
Barry
black-ish
Curb Your Enthusiasm
GLOW
The Marvelous Mrs. Maisel
Silicon Valley
Unbreakable Kimmy Schmidt

MIGLIOR ATTRICE IN UNA COMEDY
Pamela Adlon, Better Things
Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel
Allison Janney, Mom
Issa Rae, Insecure
Tracee Ellis Ross, black-ish
Lily Tomlin, Grace & Frankie

MIGLIOR ATTORE IN UNA COMEDY
Anthony Anderson, black-ish
Ted Danson, The Good Place
Larry David, Curb Your Enthusiasm
Donald Glover, Atlanta
Bill Hader, Barry
William H. Macy, Shameless

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA COMEDY
Zazie Beetz, Atlanta
Aidy Bryant, Saturday Night Live
Alex Borstein, The Marvelous Mrs. Maisel
Betty Gilpin, GLOW
Leslie Jones, Saturday Night Live
Kate McKinnon, Saturday Night Live
Laurie Metcalf, Roseanne
Megan Mullally, Will & Grace

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA COMEDY
Louie Anderson, Baskets
Alec Baldwin, Saturday Night Live
Tituss Burgess, Unbreakable Kimmy Schmidt
Brian Tyree Henry, Atlanta
Tony Shalhoub, The Marvelous Mrs. Maisel
Kenan Thompson, Saturday Night Live
Henry Winkler, Barry

MIGLIOR GUEST STAR FEMMINILE IN UNA COMEDY
Wanda Sykes, black-ish
Tina Fey, Saturday Night Live
Tiffany Haddish, Saturday Night Live
Maya Rudolph, The Good Place
Jane Lynch, The Marvelous Mrs. Maisel
Molly Shannon, Will & Grace

MIGLIOR GUEST STAR MASCHILE IN UNA COMEDY
Katt Williams, Atlanta
Sterling K. Brown, Brooklyn Nine-Nine
Bryan Cranston, Curb Your Enthusiasm
Lin-Manuel Miranda, Curb Your Enthusiasm
Donald Glover, Saturday Night Live
Bill Hader, Saturday Night Live

MIGLIOR MINISERIE
The Alienist
The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Genius: Picasso
Godless
Patrick Melrose

MIGLIOR ATTRICE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Jessica Biel, The Sinner
Laura Dern, The Tale
Michelle Dockery, Godless
Edie Falco, Law & Order True Crime: The Menendez Murders
Regina King, Seven Seconds
Sarah Paulson, American Horror Story: Cult

MIGLIOR ATTORE IN UNA MINISERIE O FILM TV
Antonio Banderas, Genius: Picasso
Darren Criss, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Benedict Cumberbatch, Patrick Melrose
Jeff Daniels, The Looming Tower
John Legend, Jesus Christ Superstar
Jesse Plemons, Black Mirror, “USS Callister”

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV
Adina Porter, American Horror Story: Cult
Letitia Wright, Black Mirror, “Black Museum”
Merritt Wever, Godless
Sara Bareilles, Jesus Christ Superstar Live in Concert
Penelope Cruz, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Judith Light, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA IN UNA MINISERIE O FILM TV
Jeff Daniels, Godless
Brandon Victor Dixon, Jesus Christ Superstar Live in Concert
Ricky Martin, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Edgar Ramirez, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Finn Wittrock, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story
Michael Stuhlbarg, The Looming Tower
John Leguizamo, Waco

MIGLIOR PRESENTATORE DI UN REALITY
W. Kamau Bell, United Shades of America With W. Kamau Bell
RuPaul Charles, RuPaul’s Drag Race
Ellen DeGeneres, Ellen’s Game of Games
Jane Lynch, Hollywood Game Night
Heidi Klum and Tim Gunn, Project Runway

MIGLIOR TALENT
The Amazing Race
American Ninja Warrior
Project Runway
RuPaul’s Drag Race
Top Chef
The Voice

MIGLIOR VARIETA’
At Home With Amy Sedaris
Drunk History
I Love You, America With Sarah Silverman
Portlandia
Saturday Night Live
Tracey Ullman’s Show

MIGLIOR TALK DI VARIETA’
The Daily Show With Trevor Noah
Full Frontal With Samantha Bee
Jimmy Kimmel Live
Last Week Tonight With John Oliver
The Late Late Show With James Corden
The Late Show With Stephen Colbert

Fonte

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui