Edens Zero: Hiro Mashima (Fairy Tail) ci aveva già pensato anni fa?

Loading...
La copertina di frontespizio del capitolo 330 di Fairy Tail presenta degli evidenti indizi sui retroscena di Edens Zero, il nuovo manga di Hiro Mashima.

Il 27 giugno 2018, sulle pagine del numero 30 della rivista Weekly Shonen Magazine (Kodansha), ha avuto ufficialmene inizio il nuovo manga scritto e disegnato da Hiro Mashima, autore celebre e amato in tutto il mondo per Fairy Tail il quale si è concluso lo scorso anno proprio nel mese di luglio. La serie fantasy, che non ha alcun legame con Fairy Tail a livello di sceneggiatura e trama, ha raggiunto il terzo capitolo pubblicato e pian piano si sta facendo strada non solo tra gli affezionati, ma anche per coloro i quali si avvicinano per la prima volta all’autore.

Non è passato neanche un mese dal debutto del manga e, dal momento che l’autore fino allo scorso anno aveva ancora in testa il finale di Fairy Tail, sicuramente non avrebbe potuto dedicare abbastanza tempo alla creazione di una nuova serie regolare considerando anche le scadenze settimanali.

Tuttavia, pare proprio che il modus operandi di Mashima sia talmente multitasking e dedito al lavoro che, anni fa, quando Fairy Tail era nel cuore della narrazione, l’autore avesse lanciato un messaggio dell’arrivo futuro di Edens Zero.

Difatti se guardiamo la tavola di frontespizio del capitolo numero 330 di Fairy Tail, pubblicato in rivista nel maggio 2018 e quindi ben cinque anni, l’autore disegnava Erza Scarlet e Happy (versione meccanica) mentre viaggiano per lo spazio in cerca di avventure.

Ebbene, Edens Zero si basa prevalentemente sullo spazio celeste e l’autore ha riproposto il personaggio di Happy, ma in versione meccanica come svelato nel capitolo due del nuovo progetto. Happy, difatti, muore a seguito di un incidente e Rebecca, la protagonista, lo ricostruisce rendendolo meccanico e in quel frontespizio di Fairy Tail, ricordiamo, Happy è meccanico.

Per quanto riguarda Erza, invece, sempre nel secondo capitolo di Edens Zero appare una ragazza dall’aspetto fisico molto simile a lei e l’unica differenza è che è un pirata spaziale corazzato dal nome di Elcy Crimson. La ragazza appare in una navicella spaziale mentre viaggia. Nel frontespizio, Erza viaggia nello spazio.

In più, anche il design dei pianeti è molto simile allo stile applicato su Edens Zero.

Ecco il frontespizio del capitolo 330 di Fairy Tail di cui parliamo:

Mashima has apparently planned this, or at least had the idea for about 5 years now. from EdensZero

Di seguito, riproponiamo per voi una sinossi di Edens Zero:

Accompagnato dal gattino parlante, Happy, la giovane Rebecca viaggia per il mondo registrando video da condividere sul canale ‘Aoneko’ (Gatto Azzurro). Un giorno, il duo si reca presso il Regno di Granbell, un parco divertimenti abbandonato abitato soltanto da robot. Rebecca e Happy si stavano divertendo, quando, all’improvviso, appare un ragazzo misterioso che si presenta col nome di Shiki. Chi sarà mai questo ragazzo e cosa ci fa in quel posto?!

Tornando a Fairy Tail, l’opera che ha reso Mashima famoso in tutto il mondo, nonostante la conclusione avvenuta lo scorso anno il franchise non si è spento, anzi quattro nuovi progetti sono in produzione. Ecco, quindi, tutto quello che c’è da sapere sul futuro di Fairy Tail:

  • Atsuo Ueda, mangaka noto per la serie Dr. Prisoner, affiancherà il maestro Mashima nella realizzazione del sequel di Fairy Tail;
  • Ushio Ando scriverà e disegnerà lo spin-off provvisoriamente intitolato Fary Tail: City Hero, che inizierà a essere pubblicato in Autunno;
  • Kenshiro Sakamoto, mangaka autore di Buster Keel e Shikkoku no Ten, scriverà e disegnerà una manga spin-off focalizzato su Happy. Il progetto si intitolerà Fairy Tail: Happy no Daiboken (Fairy Tail: La Grande Avventura di Happy);
  • Fairy Tail Final Season, la nuova serie animata di Fairy Tail, partirà ad ottobre 2018.

Fairy Tail è stato serializzato sulle pagine di Weekly Shonen Magazine dal 2006 al Luglio 2017; il volume 63, l’ultimo della serie, è stato pubblicato nelle librerie giapponesi il 17 Novembre 2017.

In Italia Fairy Tail è in corso di pubblicazione per Edizioni Star Comics con 56 volumi disponibili.

Edens Zero è pubblicato su Weekly Shonen Magazine con tre capitoli.

Fonte: CB

Entra nel nostro canale di Telegram. Clicca qui
Loading...