È basata sulla app in realtà aumentata sviluppata dai realizzatori di Pokémon Go.

John Hanke, fondatore della compagnia Niantic (Pokémon Go) che ha sviluppato la app originale per dispositivi mobili nel 2012, ha svelato in esclusiva a Variety che la serie animata ispirata a Ingress verrà diffusa da Netflix in tutto il mondo.

Ingress The Animation racconterà una storia inedita, che si intreccerà con quella della app originale e verrà utilizzata per presentare Ingress Prime — il sequel del gioco originale previsto per Ottobre, lo stesso periodo in cui debutterà la trasposizione animata all’interno del blocco di programmazione +Ultra della rete giapponese Fuji TV.

Protagonisti dell’anime sono Makoto e Sarah, due persone colpite dalla materia: il primo è un poliziotto che può vedere la storia delle cose toccandole, la seconda è in grado di vedere certi aspetti del tempo e dello spazio.
I due finiscono per fuggire da una terza figura misteriosa, Jack, e si ritrovano non solo coinvolti nella battaglia tra Illuminati e Resistenza, ma cercheranno anche di capire cosa c’è dietro una società che sembra fare esperimenti con la materia sugli esseri umani.

Ingress The Animation è diretta da Yuhei Sakuragi (The Relative Worlds) e Yoshinari Irikawa (.hack//The Movie) presso lo studio Craftar (The Relative Worlds), su sceneggiature scritte da Soki Tsukishima (Final Fantasy Type-0: Change the World) e Tora Tsukishima.

Takeshi Honda, animatore noto per il suo lavoro in Neon Genesis Evangelion, è l’autore del character design originale.

Fonte: Variety

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui