Kohei Horikoshi, il creatore del manga originale, ha supervisionato, curato la sceneggiatura e ideato personaggi originali.

Il profilo ufficiale Twitter dedicato a “My Hero Academia – The Movie: The Two Heroes”, ovvero il primo lungometraggio animato ispirato al manga omonimo scritto e disegnato da Kohei Horikoshi su Weekly Shonen Jump che uscirà in Giappone nelle sale cinematografiche il 3 agosto 2018., ha pubblicato un trailer esteso che svela alcune scene del lungometraggio già familiari, ma altre inedite.

In particolare, le sequenze ci svelano nuovi fotogrammi sui personaggi originali non apparsi nel manga, Devitt, Melissa e Wolfram, sulla versione giovane di All Might e del suo rapporto con lo scienziato Devitt e altre con gli aspiranti Heroes del Liceo Yuhei. Eccolo qui di seguito:

In più il profilo ufficiale Twitter del film e serie animata ha pubblicato i character design di All Might in versione giovanile e gli aspiranti Heroes della sezione 1-A del Liceo Yuhei in abiti da sera:

Il 3 agosto saranno pubblicate 2 light novel in Giappone che narreranno gli eventi del film; in concomitanza dell’uscita del film sarà distribuito al primo milione di spettatori al cinema un volume speciale intitolato My Hero Academia 0.

Il volume sarà composto da una copertina e da un manga scritto e disegnato dallo stesso Kohei Horikoshi. In più, all’interno, saranno pubblicati un “dialogo segreto” tra Horikoshi e Eiichiro Oda (One Piece), illustrazioni, design, analisi e descrizioni sui personaggi, sia del manga che quelli originali del film, realizzati sempre dallo stesso autore di My Hero Academia.

Di seguito riproponiamo la sinossi del film

All Might riceve un invito proveniente da un suo vecchio amico per partecipare alla premiere di un grande raduno scientifico di caratura internazionale che si svolge su una gigantesca e artificiale città mobile galleggiante chiamata ‘I Island’. Tuttavia un misterioso villain attacca la fiera, dal nome ‘I Expo’, e ha inizio il piano per sradicare la società degli eroi. Sarà in grado il protagonista Deku di salvare tutti da questa crisi senza precedenti?

Ricordiamo che in merito alla relazione con il manga il film si piazza dopo l’arco narrativo dell’esame finale del primo semestre e durante “un’altra estate” all’interno dell’arco narrativo del campo scuola di addestramento estivo. Come già sappiamo, inoltre, il film narrerà anche la giovinezza di All Might (nel tag-line della key visual è possible anche notare il volto di All Might da giovane) e il passato di un personaggio.

Per quanto riguarda lo staff di produzione, il film è diretto da Kenji Nagasaki presso lo studio Bones (stesso studio che produce la serie animata ispirata al manga di Horikoshi) su sceneggiatura di Yosuke Kuroda, con il character design di Yoshihiko Umakoshi e le musiche di Yuuki Hayashi. Kohei Horikoshi ha supervisionato la sceneggiatura e i character design del progetto.

La canzone principale del film è eseguita da Masaki Suda e scritta da Hiromu Akita (membro del gruppo Amazarashi). Il pezzo di intitola “Long Hope Philia”.

La terza stagione animata di My Hero Academia ha avuto inizio dal 7 aprile 2018 e sono stati trasmessi i primi 13 episodi (dei 25 totali).

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics con 14 volumi disponibili.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui