Indiana Jones 5: Jonathan Kasdan (Solo) riscriverà la sceneggiatura

0
I ritardi sulla lavorazione dello script potrebbero portare ad uno slittamento della data di uscita.

Indiana Jones 5 ha già una data di uscita, fissata per il 10 luglio 2020, ma nonostante ciò la produzione del film fatica a spiccare il volo e il film potrebbe uscire in ritardo!

Nonostante il regista Steven Spielberg abbia annunciato che le riprese inizieranno ad aprile del 2019, una fonte anonima di Variety ha dichiarato che l’avvio delle riprese dovrebbe ritardare di “mesi, se non di un anno intero”. Il motivo sarebbe la sostituzione della sceneggiatura, affidata precedentemente a David Koepp (Jurassic Park, Mission: Impossible), attualmente passata in altre mani.

Infatti la stesura del nuovo script sarebbe stata affidata a Jonathan Kasdan, co-sceneggiatore di Solo: A Star Wars Story. Si tratta di un autore che dovrebbe avere molta familiarità con la saga di Indiana Jones, considerando che il padre, Lawrence Kasdan, ha scritto I Predatori dell’Arca Perduta (oltre ad aver sceneggiato Star Wars: L’Impero Colpisce Ancora).

Johnatan Kasdan è stato affiancato dal padre per la scrittura di Solo: A Star Wars Story, e chissà se magari il celebre sceneggiatore non supporterà il figlio anche per questa nuova avventura di Indiana Jones.

La Disney per ora non ha comunicato lo spostamento della data di uscita della pellicola, fissata per luglio del 2020. Ma in considerazione dei ritardi nella produzione, e degli altri impegni di Steven Spielberg (che è in fase di pre-produzione col remake di West Side Story, ed al lavoro anche su Il Rapimento di Edgardo Mortara), le cose potrebbero presto cambiare.

Ricordiamo che Indiana Jones 5 vedrà di nuovo Harrison Ford calarsi nei panni del famoso archeologo reso celebre dalle sue interpretazioni.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST