WWE: SmackDown LIVE passa ufficialmente a Fox e cambia giorno

0
Attualmente SmackDown LIVE è trasmesso attraverso l’emittente USA Network.

Dopo una serie di lunghe dicerie e di effettive contrattazione, il sito ufficiale della WWE ha diramato un comunicando stampa annunciando il matrimonio con NBC Universal è cosa ufficiale  pertanto, a partire dal 4 ottobre 2019, lo show di SmackDown LIVE sarà trasmesso non più attraverso la rete USA Network, passerà alle rete sportive di Fox. Lo show, pertanto, non sarà più visibile attraverso la rete USA Network, come accadrà fino al 2019.

Ciò significa che lo show blu dei McMahon non sarà più trasmesso di martedì, ma ogni venerdì notte allo stesso orario statunitense, ovvero le 8 della sera (corrispondono alle 2 della notte italiane).

Ecco quanto pubblicato sui portali ufficiali WWE:

Per la prima volta, ogni venerdì sera a partire dal 4 ottobre 2019, Fox trasmetterà SmackDown LIVE in seguito alla firma congiunta di un contratto quinquennale con FOX Sports. Lo show dalla durata di due ore sarà trasmesso ogni settimana con 52 puntate annuali e affascinerà gli appassionati con azioni e combinazioni mozzafiato, storyline imprevedibili e atletica internazionale di prima classe“.

SmackDown LIVE ha cominciato la trasmissione in diretta a partire dal luglio 2016. Lo show vanta 984 puntate dal suo inizio nel 1999.

In merito a Monday Night Raw, invece, continuerà ad essere tramesso su USA Network e l’emittente vi ha annunciato il prolungamento del contratto con la WWE stessa per altri cinque anni. Ecco il comunicato nel dettaglio:

USA Network e WWE annunciano oggi l’accordo contrattuale di cinque anni per lo show di Monday Night Raw. Il nuovo accordo avrà inizio ad ottobre 2019 e darà vita a nuovi episodi settimanali da tre ore totali. Monday Night Raw, il primo show su USA Network, affascinerà gli appassionati con azioni e combinazioni mozzafiato, storyline imprevedibili e atletica internazionale di prima classe. 52 episodi all’anno”.

Raw vanta 1309 episodi totali dal suo inizio nel 1993.

Fonte: BC

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui