My Hero One’s Justice: 2 NUOVI personaggi giocabili e dettagli sul roster

1
My Hero One’s Justice, il videogioco ispirato al celebre My Hero Academia di Kohei Horikoshi, uscirà il Italia ad Ottobre 2018. Bandai Namco Entertainment, nel frattempo, offre dettagli in merito al NUMERO TOTALE dei personaggi giocabili.

La sezione giapponese di Bandai Namco Entertainment ha pubblicato un nuovo promo in video di My Hero One’s Justice, il fighting game 3D ad arene basato sulla celebre serie manga e anime di Kohei Horikoshi “My Hero Academia” che arriverà in Italia ad ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch, tutto dedicato al punto di vista di uno dei villain di spicco della serie, Tomura Shigaraki. Eccolo di seguito:

Comicbook, nel corso dell’E3 2018 delle ultime settimane, ha avuto modo di intervistare Randy Le, responsabile della sezione statunitense di Bandai Namco Entertainment, a proposito dei dettagli e i piani in merito al roster di personaggi giocabili in My Hero One’s Justice.

La demo svelata allo showroom Bandai per la stampa, la quale ha avuto modo di provare il titolo, permetteva di provare gli scontri liberi la cui modalità corrispondente si lega alla la selezione dei personaggi. Quest’ultima ha mostrato 20 slot e alcuni erano riempiti dai personaggi di spicco, ad esempio All Might, Deku, Bakugo, Shigaraki, etc. Al momento i personaggi confermati sono 17, pertanto ancora 3 (o magari anche più di 3) sono ignoti.

Comicbook ha quindi chiesto al responsabile, in termini di numeri, quali sono i piani per i personaggi giocabili al momento del lancio del picchiaduro, se saranno solo 20 o se ci sarà spazio per altri”. Ecco la risposta nel dettaglio di Le:

Attualmente abbiamo in programma solo 20 personaggi giocabili. Se siete in pari con l’anime di My Hero Academia molti di loro li riconoscerete. Vedrete e giocherete con alcuni dei personaggi provenienti dall’ultima metà della seconda stagione animata sino a quella attuale [terza stagione n.d.r.] in corso di trasmissione“.

I piani sui personaggi sono, tra l’altro, coerenti con l’ultima dichiarazione dello stesso Randy Le la quale vuole che la modalità storia del gioco si piazzi tra la seconda metà della seconda stagione animata fino agli eventi attuali della terza stagione. La storia comincia dopo l’apprendistato del lavoro sul campo di Deku sotto l’ala di Gran Torino sino a progredire con gli eventi attuali della terza stagione animata, ovvero il campo di addestramento estivo e lo scontro tra All Might e One for All.

Parametrando gli eventi della storia con i personaggi, il numero roster non può essere che quello dichiarato, ma possiamo sempre sperare in nuove aggiunte magari attraverso i ricorrenti DLC.

Dal momento che, a detta di Bandai, i piani per il roster di My Hero One’s Justice sono 20 personaggi giocabili, ne mancano ancora 3 e oggi possiamo informavi che due new entry sono state annunciate.

Difatti secondo le prime anticipazioni apparse online del numero 31 di Weekly Shonen Jump (Shueisha), disponibile da lunedì 2 luglio 2018, apprendiamo che Gran Torino e Muscular saranno i nuovi personaggi giocabili.

Adesso ne manca ancora uno da svelare e con molta probabilità sarà All for One, ma non appena ne sapremo di più vi informeremo.

Gran Torino è un Hero Professionista in pensione ed è stato maestro di All Might. E’ anche maestro di Deku nel corso dell’esperienza di lavoro sul campo nel quale cerca gli insegna il controllo del One For All.

Muscular è un membro della Lega dei Villain e appare per la prima volta nell’arco narrativo del campo di addestramento estivo. Ha un violento combattimento contro Deku, ma quest’ultimo ne esce eroicamente vittorioso.

Ecco l’estratto di Jump che annuncia i due personaggi:

Per ora il roster è composto da: Izuku MidoriyaKatsuki Bakugo, Tomura Shigaraki, All Might, Ochacho Uraraka, Tenya Iida, Shoto Todoroki, Shota Aizawa, Stain, Fumikage Tokoyami, Kyoka Jiro, Eijiro Kirishima, Dabi, Himiko Toga, Denki Kaminari, Tsuyu Asui e Momo Yaoyorozu.

Prodotto da BYKING Studios, MY HERO ONE’S JUSTICE consente ai giocatori di formare squadre da 3 personaggi composte dai loro studenti della U.A. preferiti, quali Izuku MidoriyaKatsuki Bakugo e Tsuyu Asui. Le squadre potranno includere anche Pro Heroes, come All Might e Eraserhead, e i cattivi come StainDabi, e Himiko Toga, tutti decisi a sfidarsi per i propri ideali in epiche battaglie. Ciascuna squadra è composta da un lottatore principale e fino a un massimo di due di supporto, rispecchiando la struttura delle squadre Pro Hero viste spesso nell’anime.

Durante il combattimento, i lottatori possono sfruttare i personaggi di supporto, oltre a utilizzare le loro Unicità (il superpotere che definisce ciascun eroe e cattivo), per sferrare attacchi combinati esplosivi e ribaltare le sorti di una battaglia. Dato che ogni personaggio è dotato di un’Unicità e di un attacco di supporto che possono essere eseguiti a terra, in aria e persino sugli edifici, MY HERO ONE’S JUSTICE dà ai giocatori l’opportunità di “ANDARE OLTRE” solo come l’universo di MY HERO sa fare.

La modalità storia del titolo si potrà rivivere il punto di vista del nemico, ma solo dopo averla conclusa nei panni degli Hero.

MY HERO ONE’S JUSTICE sarà lanciato in Italia ad Ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC via STEAM in formato digitale e altri distributori.

Fonti: CB, ANN

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Cioè. fammi capire …tu vorresti pagare dei personaggi fior di quattrini , quando tu sai perfettamente che ai nostri tempi (ps1/2) questi personaggi “in più” si sbloccavano in game ?dai …già il gioco non arriva a 70€ in quanto a contenuto , parliamo della metà per me ..bah

COMMENTA IL POST