Personaggi LGBTQ e nuove eroine esordiranno presto nei film Marvel

Pubblicato il 26 Giugno 2018 alle 14:30

Ad annunciare il loro arrivo nel MCU è il presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige.

In una recente intervista con The Playlist per pubblicizzare Ant-Man and The Wasp, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato piani per esplorare nel MCU ben due personaggi LGBTQ, uno già conosciuto ai fan e l’altro completamente inedito al grande schermo.

“Si, ci saranno presto due personaggi LGBTQ, uno che già conoscete e l’altro invece sconosciuto” dichiara Feige. Pensando ai personaggi già visti nel MCU, viene subito in mente Valchiria che, come confermato precedentemente dall’attrice che la interpreta, Tessa Thompson, è apertamente bisex.

In precedenza, lo stesso Feige aveva annunciato l’esplorazione di tematiche LGBTQ nei film Marvel entro il 2025, mentre il regista di Guardiani della Galassia James Gunn ha dichiarato come, secondo lui, ci siano già personaggi con un certo tipo di sessualità nell’universo cinematografico Marvel ma che, semplicemente, non sappiamo chi siano.

Che la Marvel voglia abbracciare tematiche sociali di cui si discute molto attualmente è noto, e lo si vede anche dalla volontà di introdurre tantissime eroine nei film:” Più della metà degli eroi del nuovo universo Marvel saranno donne. Non ci sono stati sempre solo uomini, ma erano sicuramente in maggioranza. Penso che arriveremo presto ad avere così tanti grandi personaggi femminili che non si discuterà più se siano più gli uomini o le donne, ma si parlerà solo dei grandi eroi Marvel. Ma, ripeto, più della metà saranno donne” dichiara Feige, questa volta a ScreenRant.

Sempre promuovendo il nuovo film di Ant-Man con la stampa, il presidente ha anche parlato della possibilità di vedere, sempre dopo Avengers 4, l’introduzione di Cassie Lang (figlia di Scott) e dunque dei Giovani Avengers. “Abbiamo adattato come serie televisive Runaways e Cloak & Dagger ed hanno avuto successo. Come questo si evolverà non è ancora stato programmato, ma abbiamo voluto fortemente una giovane Cassie ispirata dal padre del film, stiamo gettando le basi per qualcosa che potrebbe nascere successivamente, traendo sempre ispirazione, ovviamente, dai fumetti.”

(via CBR)

Articoli Correlati

Devilman – Il Capitolo della Nascita è il nuovo annuncio per i 30 anni di Yamato Video. Si tratta del primo OVA che adatta...

08/10/2021 •

21:41

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BLACK CLOVER 308. Il capitolo inizia con Langris e Finral che combattono contro Zeno...

08/10/2021 •

21:24

Le uscite J-POP Manga ed Edizioni BD del 13 Ottobre 2021 vedono il debutto del fantasy Frieren – Oltre la fine del viaggio e...

08/10/2021 •

17:53