Flashbook Edizioni pubblicherà i manga Mr. Nobody e Cousin

0
Annunciate le prime novità manga per l’Autunno.

Attraverso la propria pagina Facebook ufficiale Flashbook Edizioni ha annunciato due novità manga che arriveranno sugli scaffali delle fumetterie tra Ottobre e Novembre 2018:

Cousin
di Ryou Ikuemi
Serie 3 vol., completo.
Brossurato, 12×18, B/N, € 5,90.
Uscita: ottobre 2018.

Tsubomi ha da poco terminato il liceo e ha trovato un lavoretto part-time in un videonoleggio dove ha modo di conoscere e fare amicizia con Shiro, collega di un anno più grande che nota subito una certa somiglianza tra lei e la famosa modella del momento Noni, la quale, guarda caso, è cugina di Tsubomi.
Proprio a lavoro un giorno si scontra fisicamente con un cliente di nome Asukawa, che scoprirà poi essere una vecchia conoscenza di Shiro e proprietario di un ristorante nello stesso quartiere.

Gli anni del liceo trascorsi in un istituto femminile, uniti forse al fatto di essere in sovrappeso, non hanno permesso a Tsubomi di sviluppare relazioni con l’altro sesso. Grazie al carattere allegro e aperto si è creata molte amicizie femminili, ma lei all’amore non ha mai pensato, così come non ha mai dato peso all’aspetto fisico (come invece han fatto molte sue amiche). Di conseguenza, l’insicurezza di fronte all’altro sesso la rende impacciata.

La scintilla però la farà scattare proprio l’incontro con l’affascinante Asukawa, trentenne divorziato. Il desiderio di ottenere maggior fiducia in sé stessa per conquistarlo, la spingerà alla decisione di fare ginnastica e iniziare una dieta più equilibrata per perdere peso. Una battaglia che la porterà a riflettere su tante cose di sé stessa, a partire da alcuni difetti e lati del suo carattere che non sapeva di avere. Troverà un forte supporto in Shiro, il primo amico maschio della sua vita nonché fidanzato di una sua ex compagna di liceo, Ritsuko.

Cousin è una storia piacevole e leggera che porta in primo piano una tematica, come quella del sovrappeso, senza cadere nel dramma o nell’esagerazione. Tant’è che ci si ritrova spesso a sorridere sui complessi e le preoccupazioni della protagonista e a godere dell’ilarità suscitata da certi equivoci e sue reazioni. Affiancata e sostenuta anche da altri personaggi che popolano l’opera, riuscirà la nostra eroina a raggiungere il traguardo che si è prefissata? E l’amore?

Ryo Ikuemi, mangaka inedita in Italia, è famosa in Giappone per le sue storie slice of life e i personaggi con i quali risulta veramente facile empatizzare, proprio grazie allo spiccato realismo e semplicità che trasmettono.
Dopo il fantasmagorico Natsuyuki Rendez-vous, un altro grazioso josei popolato da personaggi simpatici sta per approdare in casa Flashbook per deliziare cuore e occhi di tutti noi.

Mr. Nobody
di Gou Tanabe
Serie 3 vol., completo.
Brossurato, 12×18, B/N, € 5,90.
Uscita: novembre 2018.

Susumu Kawai un detective privato non di particolare successo riceve una telefonata da un cliente, sedicente Mr.Nobody, che riapre in lui tormenti di un passato confuso, con flashback che mostrano inquietanti finestre su ricordi di gioventù che nemmeno lui riesce a capire se reali o meno.
Susumu spinto a conoscere la verità dietro l’incubo che lo tormenta da sempre accetta le istruzioni fornite da

Mr.Nobody e si reca in un piccolo motel nell’ex Unione Sovietica. Qui scopre di non essere solo; il suo destino dovrà condividerlo con tre uomini e una donna con i quali dovrà completare un “viaggio” e delle istruzioni passo dopo passo per scoprire la verità sul loro presente e sul loro passato.
Cinque sconosciuti che hanno qualcosa che evidentemente li accomuna. Cinque che condividono un destino senza legami e fiducia, requisiti fondamentali per affrontare ciò a cui andranno incontro, un incubo a occhi aperti.

Gou Tanabe ci regala un noir thriller cinematografico caratterizzato da ritmo e suspense che non deluderà gli amanti di Monster di Naoki Urasawa e della narrativa ansiogena alla Wet Moon di Atsushi Kaneko.
Suspense e ritmo, sono le parole chiave di questo manga: pagina dopo pagina l’autore ci riempie di dubbi e domande col chiaro intento di confonderci tra presente e passato, sogno e realtà in maniera psicotica, con una narrazione grafico-estetica prominente perfetta nel far immedesimare il lettore con ciò che prova il protagonista, confuso anch’esso tra ciò che pensava di essere e ciò che scoprirà, incredulo, oramai a sua volta legato a un forzoso senso unico narrativo, quasi inconsapevole, fino alla fine.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui