Joker – dettagli sui personaggi, Robert de Niro al fianco di Joaquin Phoenix?

0
La star di Hollywood potrebbe affiancare Joaquin Phoenix nello stand alone elseworld del Joker.

Stando a quanto affermato da That Hashtag Show, Robert De Niro potrebbe avere un ruolo nello stand alone elseworld del Joker, andando così nuovamente a collaborare con Martin Scorsese (col quale ha lavorato in  Taxi Driver, Goodfellas, Cape Fear e Casino). Il ruolo per il quale è candidato l’attore sarebbe quello di Murray Franklin, descritto come un uomo di origine caucasica tra i 65 e i 75 anni.

Emerse inoltre le descrizioni di altri personaggi presenti nel film:

PENNY – caucasica, tra i 60 e i 74 anni e di un ceto sociale basso.  Molto attraente da giovane, si sente ancora una donna affascinante ma ultimamente i problemi di salute si fanno sempre più insistenti. Costretta a letto, condivide l’appartamento con suo figlio, appena ritrasferitosi da lei. E’ ossessionata dal suo ex datore di lavoro e non si rassegna al fatto che la sua vita ormai sia a pezzi. Potrebbe essere la mamma del Joker.

SOPHIE DUMOND – personaggio secondario femminile afroamericana o latina tra i 27 e i 34 anni. Non bellissima, molto dura con se stessa, ha una madre rimasta sola e cerca di fare il più possibile per sbancare il lunario, consumata dalla frenesia della città. Vede che il sistema è contro di lei, contro le persone più bisognose, tutte le ingiustizie e decide di tagliare i ponti con tutto.

RANDALL – personaggio secondario maschile tra i 40 e i 59, caucasico. Pensa di essere la persona più saggia, si propone continuamente da guida per gli altri ma in realtà cerca solo un modo per non guardarsi dentro.

GARY – personaggio secondario maschile tra i 30 e i 49, molto basso, è il miglior amico di Randall. Ha un buon cuore, è disponibile per amici e colleghi, uno delle poche persone genuine del film.

HOYT VAUGHN – personaggio secondario maschile tra i 50 e i 69 anni, qualsiasi etnia, manager di una vecchia scuola per lo staff da hotel. Ha visto di tutto, difficilmente ha altro da chiedere alla vita.

DETECTIVE GARRITY–  personaggio secondario maschile, tra i 50 e i 59 anni, etnia non specificata. Detective della polizia in una città sull’orlo del baratro. Un poliziotto distrutto, logorato da tutti i suoi anni in polizia. Non gli importa seriamente di nessun caso che segue.

BURKE DETECTIVE – personaggio secondario maschile, tra i 30 e i 39 anni, etnia non specificata. Un detective della polizia e partner di Garrity: è uno str**zo, che riesce a ottenere una posizione autorevole in polizia. Si definisce pienamente un poliziotto.

Precedentemente, è stato riportato come le riprese del film diretto da Todd Philips e prodotto da Martin Scorsese partiranno questo autunno, col budget stanziato dalla Warner Bros. di circa 55 milioni di dollari.

Rispetto agli altri cinecomics è di gran lunga inferiore, ma il tono noir anni ’80 garantisce un’ambientazione sicuramente più realistica di quanto visto in Wonder Woman o Justice League. Ricordiamo che nella pellicola verranno esplorate e analizzate le origini del Joker, descritto come un comico fallito e destinato a diventare la nemesi di uno dei personaggi dei fumetti più amati.

Il film, essendo apparentemente slegato dalla attuale continuity cinematografica, inaugurerà una sottoetichetta creata appositamente da Warner Bros. e DC Comics.

(via CBR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui