Ant-Man and The Wasp – le novità del costume e la missione degli eroi

0
Ant-Man è pronto a tornare con, al suo fianco, The Wasp.

Dopo l’ultima apparizione, Ant-Man è pronto a tornare con un costume nuovo di zecca: a parlarne a Comicbook è lo stesso attore interprete del personaggio, Paul Rudd.

E’ un costume diverso col quale ci si può muovere meglio, è più snello. Come funzionalità, è a metà tra l’analogico e il digitale, è decisamente aggiornato. Io, come attore, ci sto comodissimo.

Col nuovo costume, Scott si troverà al fianco di Hope van Dyne, meglio conosciuta come The Wasp. A parlare delle differenze tra i due eroi è l’attrice Evangeline Lilly:

Sono due rami di un albero molto, molto diverso, sarebbe più facile rispondere che sono entrambi eroi. Scott è disinvolto, abbastanza rilassato, è in pace con se stesso e non si lascia scalfire dagli eventi negativi che si scatenano intorno a lui. Lo stesso non si può dire di Hope, non sta affatto bene interiormente. E’ comunque orgogliosa di vestire i panni di The Wasp, è qualcosa che aspettava da tutta la vita ed un modo per rendere omaggio al padre. La sua occasione è arrivata sotto forma di un costume e ora non può che usare i muscoli che ha sempre voluto mettere all’opera. Ha sicuramente un punto di vista emotivo diverso dall’inizio del primo film, spero che gli spettatori notino subito e apprezzino questo cambiamento in lei, è bello mostrare come le persone si evolvano e cambino durante la vita.

Il sequel del film mostrerà gli stessi elementi presenti nel precedente capitolo, ma trasformerà le loro intenzioni verso una missione di salvataggio.

Dichiara il regista Peyton Reed:

L’obiettivo di Hope van Dyne è quello di salvare Janet, vita personale e bisogni collettivi si intrecciano. Ghost sarà presente nella seconda parte, sono orgoglioso di come è stato rappresentato, in un modo veramente unico. Non posso dire nulla.

Marvel ha inoltre pubblicato una serie di immagini direttamente dal set del film e un nuovo trailer, che svela quando e dove è esattamente ambientata la pellicola:

https://www.youtube.com/watch?v=-aTaS16n1CI

Il film proseguirà direttamente gli avvenimenti di Civil War, con le scene iniziali che mostreranno Scott Lang agli arresti domiciliari. La nuova condizione sembra però non turbarlo e, anzi, sfrutta felice il più tempo a sua disposizione per passarlo con la figlia Cassie. Come Occhio di Falco, sembra non mancargli la vita da Ant-Man.

Nel frattempo, Hank Pym e Hope van Dyne continuano il loro lavoro in laboratorio e sembra non abbiano gradito la scelta di Scott di schierarsi dalla parte di Captain America, tanto che si sentono per tutto il film degli emarginati. L’incontro tra lo stesso Ant-Man e The Wasp sarà breve e i due verranno subito catapultati in battaglia.

Il film vede inoltre nel cast Michael Douglas (Hank Pym), Evangeline Lilly (Hope van Dyne), Michelle Pfeiffer (Janet Van Dyne), Laurence Fishburne (Bill Foster, alias Goliath), Hannah John-Kamen (Ghost), Walton Goggins (Sonny Burch) e Michael Pena (Luis). Randall Park (Veep) sarà Jimmy Woo, membro dello SHIELD e della fondazione Atlas.

L’uscita del film è attualmente prevista per il 6 luglio 2018.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST