Captain Marvel – Brie Larson inizialmente dubbiosa sul ruolo

Pubblicato il 18 Giugno 2018 alle 10:30

L’attrice spiega da cosa dipende il ritardo dell’esordio nel MCU come Captain Marvel.

Ufficializzata nel ruolo al San Diego Comic Con 2016, Brie Larson aveva inizialmente delle riserve a diventare la prima eroina del Marvel Cinematic Universe: ai 2018 Women In Film Crystal + Lucy Awards, l’attrice ha parlato a ruota libera del ruolo e di come, inizialmente, sia stata propensa a non accettare.

“Era una decisione molto importante per me e la mia famiglia, volevo accettare e non accettare, non ero sicura e al tempo stesso sapevo fosse la cosa giusta per me stessa” spiega l’attrice “una volta firmato, mi sono sentita felice ed emozionata”. Un altro “capitano” del MCU, Chris Evans, era titubante al momento del casting ed è stato tentato di non accettare… ma alla fine, sappiamo tutti come è andata.

La storia segue le vicende di Carol Danvers, che diventa uno degli eroi più potenti dell’universo quando la Terra viene coinvolta in una guerra galattica tra due razze aliene. Ambientato negli anni ‘90, Captain Marvel è un’avventura completamente nuova che mostrerà al pubblico un periodo storico mai visto prima nell’Universo Cinematografico Marvel.

L’uscita di Captain Marvel è prevista negli USA per l’8 marzo 2019.

(via SR)

Articoli Correlati

Star Comics ha annunciato lo slittamento di alcune prossime uscite, attraverso un post sulla propria pagina Facebook ufficiale....

21/09/2021 •

13:56

Italycomics ha annunciato le prossime novità provenienti dal catalogo della casa editrice russa Bubble Comics. Attraverso un...

21/09/2021 •

13:34

Crunchyroll ha aggiunto due nuovi anime in simulcast, che hanno debuttato nella tarda serata di Lunedì 20 Settembre 2021 per gli...

21/09/2021 •

12:16