My Hero Academia – One’s Justice: dettagli sulla modalità storia e nuovi gameplay dall’E3

1
My Hero Academia è pronto a debuttare ad ottobre sulle console domestiche di ultima generazione con My Hero: One’s Justice.

Nel corso dell’ormai conclusa settimana dell’E3 2018, Comicbook ha tenuto un’intervista con Randy Le, responsabile Bandai Namco Entertainment America, e abbiamo avuto modo di apprendere maggiori ed ulteriori dettagli in merito la modalità storia di My Hero Academia – One’s Justice. ovvero il fighting game 3D ad arene basato sulla celebre serie manga e anime di Kohei Horikoshi “My Hero Academia” che arriverà in Italia ad ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch.

Come sappiamo, in modalità storia, come un gioco ispirato ad un anime che si rispetti, permetterà ai giocatori di vivere i momenti più significativi dell’anime e alcuni esclusivi scenari di gioco originali nella modalità Storia. Soltanto dopo aver completato la storia dal punto di vista dell’eroe, i giocatori potranno sbloccare la modalità Villain, dove potranno giocare la storia dal punto di vista del cattivo. Completando queste missioni, potranno sbloccare oggetti per i propri personaggi con i quali renderli ancora più potenti. Sarà possibile scegliere di giocare online e combattere contro altri giocatori per affinare le proprie abilità e diventare un eroe mondiale.

Ma nello specifico, quale arco narrativo scritto da Horikoshi nel manga vivremo attivamente e in prima persona nel videogioco? Ecco quindi la risposta del responsabile Bandai Namco:

C’è una modalità storia e si piazza tra la seconda metà della seconda stagione animata fino agli eventi attuali della terza stagione. Quindi potremo giocare molti momenti importanti e salienti che fanno parte di questi due archi narrativi della serie. Più nello specifico, la storia comincia dopo l’apprendistato del lavoro sul campo di Deku sotto l’ala di Gran Torino sino a progredire con gli eventi attuali della terza stagione animata. La storia stessa narrerà gli eventi attuali della serie in corso di trasmissione in questo periodo, la terza“.

Pertanto, a giudicare dalle parole del responsabile, la storia comincia dal momento in cui, dopo la conclusione del Festival dello Sport, Deku si reca da Gran Torino per poter imparare il controllo del One For All, passerà per lo scontro con Stain, l’assassino di Heroes, fino a raggiungere gli eventi della terza stagione che essenzialmente sono caratterizzati dal campo estivo d’addestramento per perfezionare i Quirk fino allo scontro tra All for One contro All Might.

Nel corso dell’evento losangelino Bandai Namco Entertainment ha permesso sessioni di gameplay. Di seguito ne potete guardare alcuni. Buona visione!

  • Dabi vs Todoroki.

  • Ochako Uraraka vs Himiko Toga.

  • Stain vs Shigaraki.

  • All Might vs Bakugo.

  • All Might vs Midoriya.

  • Ochako Uraraka vs Midoriya.

Per ora il roster è composto da: Izuku Midoriya, Katsuki Bakugo, Tomura Shigaraki, All Might, Ochacho Uraraka, Tenya Iida, Shoto Todoroki, Shoto Aizawa, Stain e gli appena confermati Fumikage Tokoyami, Kyoka Jiro, Eijiro Kirishima, Dabi e Himiko Toga.

Prodotto da BYKING Studios, il titolo presenterà i superpoteri chiamati Unicità e lo scontro tra Supereroi e Supercattivi. I giocatori potranno godersi le enormi distruzioni di stage a terra ma anche in aria usando le pareti e gli edifici circostanti.

MY HERO ONE’S JUSTICE sarà lanciato in Italia ad ottobre 2018 su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, PC via STEAM in formato digitale e altri distributori.

Fonte: CB

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Beh, loro non seguono tanto l’anime per il materiale, quando il manga …quindi credo che il gioco arriverà fino alla fine della terza . In teoria torna tutto, le persone all’uscita del gioco, avranno già terminato di vedere la terza stagione per intero xD

COMMENTA IL POST