Grazie al sito ufficiale del distributore Terminal Video Italia possiamo dare uno sguardo alle prime novità autunnali di Dynit, tra cui spicca il film animato che riassume la seconda serie animata de L’Attacco dei Giganti.

L’Attacco dei Giganti – Il Film – L’Urlo del Risveglio Limited Edition
Blu-ray + DVD 34.99 Euro
26 Settembre 2018
Cofanetto e Digipack con illustrazioni inedite di Hajime Isayama e Kyoji Asano;
Storyboard di 98 pagine descritto dal regista;
Setting Book di 24 pagine;
Clear File (mini carpetta in PVC);
Poster;
Card

L’Attacco dei Giganti – Il Film – L’Urlo del Risveglio Standard Edition
DVD 14.99 Euro, Blu-ray 19.99 Euro
Per un intero secolo le mura permisero agli umani di vivere in pace. Dimenticarono il terrore di essere soggiogati e l’umiliazione di essere rinchiusi in gabbia. Tuttavia, quando i Giganti penetrarono quelle stesse mura, la battaglia per la sopravvivenza dell’umanità ebbe inizio. In seguito, mentre lo scontro continuava a mietere vittime sia tra i civili che tra i militari, si scoprì che alcuni Giganti si nascondevano tra gli umani. A cinque anni dalla prima breccia nelle mura, gli umani riuscirono a catturare uno di loro, un titano mutaforma, il Gigante Femmina Annie Leonhart.

Sword Art Online – The Complete Series
Ep. 1-25 4 DVD 35.99 Euro, 4 Blu-ray 45.99 Euro
26 Settembre 2018
Gli appassionati di videogame di mezzo mondo si contendono le 10.000 copie disponibili per il lancio di un nuovo MMORPG (gioco di ruolo online a cui possono partecipare numerosi giocatori contemporaneamente) ambientato in una sofisticata realtà virtuale, generata da un hardware chiamato “NerveGear”. Fra i 10.000 fortunati ci sono Kirito, che ha già avuto il privilegio di giocare a Sword Art Online in quanto è stato uno dei 1.000 beta tester ad averlo provato prima del lancio ufficiale, e Klein, che invece è alla sua primissima esperienza con il NerveGear.
I due fanno amicizia e si allenano insieme, ma quando Klein decide di uscire dal gioco si rendono conto che la funzione di logout è stata disabilitata. Anche tutti gli altri giocatori sono nelle medesime condizioni e quindi sono intrappolati nella realtà virtuale del NerveGear.
Interviene Kayaba in persona a spiegare che si tratta di un piano per soddisfare i suoi desideri di onnipotenza: se i giocatori vogliono tornare liberi devono completare il gioco superandone tutti i livelli, ma sapendo che non esiste più la possibilità di far “risorgere” i personaggi. Chi muore, muore per sempre e non solo nella realtà virtuale, ma anche nella vita reale, ucciso da una speciale funzione del casco NerveGear.
Kirito ha esperienza e furbizia a sufficienza da avere buone possibilità di sopravvivere, ma Klein preferisce non unirsi a lui perché deve mettersi in cerca dei suoi amici che sono rimasti intrappolati a loro volta.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui