Creed II – primi dettagli sulla trama

0
A diffonderli è Cheo Hodari Coker, showrunner di Luke Cage.

Parlando della seconda stagione di Luke Cage, Cheo Hodari Coker è stato interrogato sul prossimo Creed II, secondo capitolo spin off della celebre saga di Rocky.

Come sappiamo Ivan Drago (Dolph Lundgren) porterà sul ring il figlio per fronteggiare Adonis Creed (Michael B. Jordan).

“Il film parla del peso dell’eredità padri sui figli” afferma Coker “Nonostante Drago sia vivo, suo figlio è continuamente pressato da lui e vuole ricostruirsi una vita attraverso di lui. Apollo Creed non è a pezzi perché è morto, ma Adonis Creed è ancora influenzato dalla morte di suo padre, non sa chi sia e  cosa voglia dire essere un campione. Vuole essere un campione ma allo stesso tempo cerca se stesso. In particolare con Bianca e in particolare  perché ha Rocky al suo fianco.”

Ancora centrale, nel film, la situazione emotiva di Rocky: “E’ il prototipo di allenatore che è stato un campione e poi ha perso tutto, ma si è comunque rialzato. A modo suo cerca ancora di affrontare la perdita di Adriana, è una delle tematiche che mi perseguitano. Il primo Creed è stato uno dei migliori film che io abbia mai visto, in una delle migliori scene tra Rocky e Adonis non ho trattenuto le lacrime, ha rappresentato molti giovani ragazzi di colore che hanno problemi con i loro padri. E’ diventato il tipo di film per il quale anche al classico macho è consentito commuoversi e piangere. Ho lottato per lavorare su questo film, era un’occasione che non potevo farmi sfuggire e lavorare con Stallone è stato un sogno diventato realtà.”

(via SF)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui