Aquaman – la data del trailer e dettagli sul villain

0
La pellicola sarà il prossimo film del nuovo universo esteso DC.

Continuano ad arrivare informazioni e nuove immagini su Aquaman, grazie al numero speciale che la rivista Entertainment Weekly ha deciso di dedicare alla prossima pellicola del DC Extended Universe.

Questa volta, la nuova immagine mostra il popolo di Atlantide a cavallo di enormi squali, di fronte a un altro “esercito”: l’immagine rispecchia pienamente tutte le descrizioni precedentemente rivelate dal regista e dal cast, con il mondo marino a farla da padrone per tutto il film

Probabile che i due eserciti siano quelli di Arthur e di Orm, due fratellastri che, come sappiamo, non vanno molto d’accordo. “Orm è una sorta di eco-guerriero, è arrabbiato con gli umani perché da tempo inquinano gli oceani e dunque la sua casa, la sua rabbia è facilmente comprensibile” spiega l’attore Patrick Wilson a  EW.

Come sottolineato anche da  James Wan quindi, Ocean Master non è il classico villain pazzo e sanguinario: “Ho scelto Patrick per il ruolo perché sa adattarsi benissimo alle varie situazioni. Orm vuole bene a suo fratello e vorrebbe che governasse con lui, ma Arthur non la pensa così. Molti degli scontri che hanno derivano dalle diverse generazioni alle quali appartengono, non è il classico cattivo.”

Sempre il regista, tramite Twitter, annuncia ufficialmente la data del trailer del film (con tanto di nuovo logo), che verrà finalmente proiettato al San Diego Comic Con

https://twitter.com/creepypuppet/status/1007729495355211776?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.cbr.com%2Faquaman-trailer-release-date-sdcc-new-logo%2F

Chi potrebbe sicuramente saperne più di noi sulla trama di Aquaman è sicuramente Zack Snyder, a lavoro su Aquaman in Justice League e dunque già precedentemente a contatto con James Wan, regista dello stand alone: tutti ricordano infatti il poster “Unite The Seven” con protagonista Arthur, coi riferimenti sicuramente non a Justice League (con soli sei membri).

Cosa sono dunque i sette da unire? I regni, probabilmente, la cui esistenza è già trapelata nelle prime descrizioni al film. La teoria potrebbe venir confermata dalle precedenti foto trapelate, dove era presente Mera con una mappa in mano; più volte la pellicola è stata descritta come un road movie subacqueo e dunque, se più indizi fanno una prova, con molta probabilità Aquaman si troverà in giro per gli oceani ad unire sette regni. Non male per un film d’esordio!

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST