George Lucas: “I fan avrebbero odiato i miei sequel di Star Wars”

0
L’Episodio IX della saga uscirà nel 2019.

George Lucas, creatore della saga di Star Wars, ha rilasciato un’intervista per il libro tratto dalla serie tv documentaristica James Cameron’s Story Of Science Fiction trasmessa da AMC. Lucas rivela quelli che erano i suoi piani per la nuova trilogia:

“La nuova trilogia sarebbe entrata in un mondo microbico. C’è un mondo di creature che agiscono in modo diverso da noi. Io li chiamo Whills. E i Whills sono quelli che controllano davvero l’universo. Sono loro che alimentano la Forza.”

“Se fossi stato a capo della compagnia, avrei potuto farli e, alla fine, li avrei fatti. Ovviamente molti fan li avrebbero odiati, proprio come hanno odiato La Minaccia Fantasma e tutto il resto. Ma, almeno, avrei potuto raccontare l’intera storia dall’inizio alla fine.”

In precedenza, Mark Hamill, interprete di Luke Skywalker, ha rivelato: “So che George Lucas non avrebbe ucciso Luke fino alla fine dell’Episodio IX, dopo aver addestrato Leia. E’ un altro arco narrativo che non è mai stato utilizzato ne Gli Ultimi Jedi.”

“George aveva un arco narrativo generale per la nuova trilogia. Non aveva tutti i dettagli ma aveva delle linee guida su quello che sarebbe accaduto. Ma questa trilogia è come una staffetta. Consegni la fiaccola al prossimo atleta che la porterà a quello successivo.”

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST