Deathstroke: ci vorrà ancora molto tempo per il film stand-alone

0
In arrivo un nuovo film del DC Universe sul letale mercenario.

Come precedentemente riportato, Gareth Evans (The Raid – Redenzione) dirigerà Deathstroke per la DC-Warner. Tuttavia, sul suo account Instagram, il regista ha dichiarato che realizzerà una serie tv nel Regno Unito che lo terrà occupato fino al 2020. In seguito dovrà girare alcuni film in Galles. La sua nuova serie, The Apostle, debutterà su Netflix alla fine di quest’anno. A quanto pare, dunque, il film su Deathstroke non entrerà in produzione molto presto, a meno che la DC Entertainment non decida di cambiare regista.

Il film dovrebbe essere l’adattamento di Gods of Wars, la run di apertura della serie a fumetti partita nel 2014, scritta e disegnata da Tony Salvador Daniel. Nella storia, Deathstroke, creduto morto, dà la caccia ad Odysseus, l’uomo che ha cercato di ucciderlo e che sta costruendo un esercito per minacciare il mondo.

Joe Manganiello (True Blood, Magic Mike) sarà il protagonista del film. Deathstroke doveva essere l’antagonista di The Batman, il prossimo film sul Cavaliere Oscuro. Quando Ben Affleck ha rinunciato alla regia ed è stato ingaggiato Matt Reeves, è stata realizzata una nuova sceneggiatura che non prevede più la presenza di Deathstroke.

Deathstroke è stato creato da Marv Wolfman e George Perez. E’ un assassino mercenario apparso per la prima volta in The New Teen Titans n. 2 del 1980. Wizard magazine lo ha piazzato 24° nella classifica dei più grandi villain di tutti i tempi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui