Kevin Feige parla del post-Avengers 4 e delle registe

0
Il presidente dei Marvel Studios prova a fare chiarezza sul futuro del MCU dopo Avengers 4.

E’ stato più volte detto che Avengers 4 chiuderà il ciclo del Marvel Cinematic Universe iniziato con Iron Man ma, del futuro, è ancora noto molto poco. Durante il Produce By Conference, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feig ha provato a fare chiarezza parlando della nuova fase, anticipando la progettazione di storie per nuovi eroi, sequel di saghe già iniziate e persino nuove versioni di personaggi già incontrati nel corso di questi anni.

Quest’ultimo risulta essere uno degli aspetti più interessanti e che desta maggiore curiosità, nonostante non sia una notizia del tutto nuova: i contratti di molti attori scadranno con Avengers 4 e c’è da parte della Marvel la volontà di effettuare un cambio generazionale. Tra i nuovi personaggi, quello su cui si hanno più aspettative Ms. Marvel (Kamala Khan, che Feige vorrebbe farne un esempio per le giovani ragazze mussulmane) che necessita però prima dell’introduzione di Captain Marvel.

Già dallo spazio previsto per alcuni personaggi (come Captain Marvel appunto, ma anche Vedova Nera) il MCU vuole diventare sempre più rosa: in merito a questo, Feige è intervenuto promettendo una maggiore presenza femminile anche alla regia. “Non prometto che  se si faranno 20 film saranno tutti diretti da donne, ma molti di questi sì” le parole di Feige, che vanno ad inserirsi con forza nel discorso per l’uguaglianza di genere nel mondo di Hollywood.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui