Halloween: ecco perché il nuovo film ignora tutti i sequel precedenti

0
Uscirà il prossimo 25 ottobre in Italia.

La saga horror di Halloween, iniziata nel 1978 con il film diretto da John Carpenter, ha avuto otto sequel prima dei due episodi reboot diretti da Rob Zombie. Il nuovo episodio della saga, intitolato nuovamente Halloween, sarà un sequel dell’originale ma non terrà conto degli episodi successivi.

Intervistato da Entertainment Weekly, il regista David Gordon Green ha spiegato: “Abbiamo visto tutti i film della saga e mi sono piaciuti tutti. Ma sembravano solo delle semplici variazioni dell’originale. Se aggiungi la relazione di Michael e Laurie oppure lui che dà la caccia esclusivamente ai suoi famigliari, lui non è più l’Uomo Nero di tutti. Io voglio che tutti abbiano paura di lui.”

“Nel primo episodio, lui era anonimo e misterioso. Noi vogliamo rivelare la back-story, la filosofia, le motivazioni, le tematiche del culto e cose del genere. Cercheremo di arrivare al nocciolo e raccontare una storia terrificante di domande senza risposte. Accadranno solo molte cose brutte.”

Nel nuovo film, prodotto da John Carpenter, Jamie Lee Curtis tornerà nel ruolo iconico di Laurie Strode per lo scontro finale con Michael Myers. Judy Greer interpreta Karen Strode, figlia di Laurie, mentre Andi Matichak sarà Allyson, figlia di Karen.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST