Destiny 2: trailer del nuovo DLC “I Rinnegati”

0
Era ormai nell’aria la fuoriuscita di qualche notizia sulla gigantesca espansione di Destiny 2, che dovrebbe uscire il prossimo autunno. Tutti si aspettavano qualche annuncio durante l’E3 di Los Angeles, e invece Bungie ha spiazzato tutti, mostrando i contenuti che daranno inizio all’anno due del suo FPS qualche ora fa.

Durante un Live Streaming il team Bungie ha presentato quelle che saranno le caratteristiche principali di questo corposo DLC, il tutto è stato solo descritto a grandi linee in quanto la parte sostanziosa delle informazioni sarà data, come è logico che sia, durante l’E3.

L’espansione I Rinnegati ci riporterà nei pressi dell’Atollo, un’area brulla e inospitale, che era il luogo d’origine di una misteriosa razza chiamata gli Insonni. Qui dovremo vedercela con dei criminali evasi da Riva Contorta, un’area di reclusione allestita da Cayde-6, per ristabilire l’ordine. Tra questi in particolare dovremo combattere contro una nuova fazione particolarmente aggressiva, gli Infami, guidati da otto capi diversi, detti Baroni.

Una delle nostre missioni principali sarà quindi quella di dare la caccia ai capi della rivolta, con una nuova modalità PvE, che con un sistema simile a quello delle taglie, ci chiederà di sgominare, catturando o uccidendo, gli otto capifila degli Infami. Ognuno di questi Baroni avrà un suo stile del tutto personale e anche un modo particolare per essere eliminato. Ad esempio qualcuno dovrà essere ucciso con un fucile da cecchino, altri ancora con la vera e propria forza bruta, insomma ce ne sarà per tutti i gusti.

Oltre alla Riva Contorta, in questa espansione avremo un’altra area esplorabile chiamata la Città Sognante. Questa dovrebbe essere una zona di importanza fondamentale, in quanto sarà dove ci sarà il prossimo Raid. Bungie assicura che il nuovo Raid avrà il maggior numero di boss da sconfiggere fra tutte le Incursioni uscite fino ad oggi. Inoltre, completando l’incursione, la Città Sognante cambierà volto, vendendo modificata per tutti i giocatori.

In questo nuovo DLC sarà introdotta anche una nuova modalità del tutto inedita chiamata L’Azzardo, che è un mix tra un PvE e PvP. Qui verremo divisi in due squadre da quattro Guardiani, in due arene distinte dove dovremo combattere contro ondate di nemici che morendo lasceranno cadere delle particelle che dovremo raccogliere per essere inserite all’interno di contenitori chiamati banche. Più particelle metteremo all’interno della nostra banca, più nemici compariranno nell’arena avversaria.

Al raggiungimento di un totale di particelle, nell’arena a noi avversa apparirà un boss che bloccherà, finché non verrà ucciso, la raccolta delle particelle. Continuando poi ad inserire particelle nella banca potremo aprire un portale, che permetterà ad uno dei quattro Guardiani di invadere l’arena avversaria per ostacolarli nella missione. Vince chi delle due squadre riesce per primo ad evocare e sconfiggere il boss Primordiale.

Saranno introdotte anche delle nuove super abilità, con un nuovo ramo da sbloccare per ogni sottoclasse. Ad esempio,  ci sarà l’abilità Coltelli Infuocati che ci permetterà di lanciare coltelli di fuoco e muoverci più velocemente o ancora il Fulminatore che sarà in grado di creare una barriera protettiva intorno a noi, o ancora lo Spezzasole del Titano con cui potremo creare dei vortici di fiamme, o il Camminatore del Vuoto con cui avremo la facoltà di teletrasportarci per poi sprigionare intorno a noi una scarica di energia.

Qui di seguito vi riportiamo il lungo video esplicativo di presentazione del DLC I Rinnegati:

Come era ovvio aspettarsi, questo nuovo DLC vedrà l’introduzione di una serie di nuove armi, sia comuni che leggendarie. Inoltre ci sarà anche una una nuova categoria di armi del tutto inedita, gli archi, come si può bene vedere anche dal video soprastante. Potremo dunque armarci di archi a media, corta e lunga gittata, cambiando spesso l’approccio agli scontri, qualora decidessimo di usarli in combattimento. Ovviamente non saranno delle pure e semplici armi tradizionali, ma avranno ognuna delle abilità specifiche come le frecce incendiarie, elettriche o esplosive, con la possibilità ovviamente di modificarle in corso d’opera per settarle a seconda dei nostri gusti.

Con questo nuovo DLC ci sarà anche un cambio drastico in quello che era il sistema degli slot delle armi. Infatti in questo secondo capitolo di Destiny è stata introdotta una novità rispetto al primo, non molto gradita alla maggior parte dei giocatori. C’è infatti l’obbligo per alcune armi di essere equipaggiate o nello slot primario oppure nel secondario a seconda del nostro arsenale, limitando di fatto la gestione e la scelta delle nostre armi prima e durante i combattimenti.

Ma con l’arrivo dell’espansione I Rinnegati sarà possibile inserire qualsiasi arma nello slot che preferiamo, dandoci la possibilità anche di mettere la stessa arma in tutti gli slot a disposizione, con la distinzione delle modifiche apportate sulle diverse armi. Questo elemento è molto importante perché certifica che Bungie è molto attenta alle richieste dei propri utenti e inoltre gli vuole dare la maggior libertà possibile nell’affrontare le dinamiche del gioco.

Insomma in questo corposissimo DLC I Rinnegati saranno introdotte una serie di novità anche piuttosto interessanti. Ad esempio avremo a disposizione una collezione di tutti gli oggetti che avremo raccolto durante le nostre missioni e scorribande, alle armi alle armature e anche gli shader e gli emblemi. Vedremo tutto ben catalogato in sezioni, non avendo più il limitante e disordinato spazio del deposito. Inoltre, durante la battaglia, potremo aprire il menù della nostra collezione per veder materializzata istantaneamente un’arma direttamente nell’inventario, senza attendere la fine della missione.

I Rinnegati sarà disponibile a partire dal 4 settembre 2018 ad un costo di 39,90€, oppure ci sarà la possibilità di acquistarlo insieme all’Annual Pass, che ci permetterà di accedere a tre contenuti che saranno pubblicati fino all’estate del 2019. L’Espansione più Annual Pass saranno acquistabili al prezzo di 69,90€. Purtroppo notizie riguardo questi tre add-on non sono state date, quindi l’acquisto dell’Annual Pass, ad oggi, risulta un po’ un salto nel vuoto, dovendo prendere il pacchetto praticamente a busta chiusa.

In conclusione c’è da dire che le novità introdotte con questo DLC sono davvero moltissime, e Bungie ha furbescamente stuzzicato la nostra curiosità facendo salire l’hype a pochi giorni dall’inizio della kermesse losangelina. Non ci resta dunque che attendere l’E3 dove questi primi spunti dell’espansione saranno ampiamente spiegati e visti. Soprattutto con l’ausilio delle prove del gameplay che daranno ulteriori impressioni a caldo da parte degli addetti ai lavori.

Naturalmente noi vi terremo in continuo aggiornamento in merito a tutte le novità che verranno fuori durante il prossimo E3 2018 per questa espansione e per le altre novità di Bungie e Activision.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui