One-Punch Man: Yusuke Murata rende sexy le eroine

0
La serializzazione giapponese di One-Punch Man ha raggiunto il capitolo numero 92. In Italia sono disponibili i primi 12 volumi sotto l’etichetta di Planet Manga.

Yusuke Murata è un artista talentuoso ed è colui che ha regalato alla pluriacclamata opera “One-Punch Man“, manga originariamente ideato e pubblicato attraverso il web da ONE, il miracolo della bella grafica e dell’illustrazione dettagliata, ovvero due binomi sacri ed inviolabili nell’arte del manga giapponese.

Fatta questa premessa doverosa, One-Punch Man possiede una serie di tanti personaggi, sia maschili che femminili, e l’autore giapponese, in particolare focalizzandoci sul gentil sesso, è riuscito a rendere interessanti non solo le personalità, ma anche i design. Alcune delle donne di spicco sono Fubuki e Tatsumaki e Murata-sensei, in occasione del capitolo numero 17 del manga (disponibile in Giappone dal 4 aprile 2018) ha realizzato una tavola illustrata con i due personaggi esaltando il loro lato sexy, ovvero un dettaglio che non sempre abbiamo il piacere di vedere nel manga regolare.

La tavola con le due eroine è un bonus del frontespizio del capitolo numero 93. Eccola qui di seguito:

Murata’s NSFW Fubuki and Tats Art for VOL 17 insert art and Ch 93 cover (Stream Spoilers) from OnePunchMan

Shueisha, attraverso il sito web “Weekly Young Jump”, ha pubblicato recentemente il capitolo numero 92 del manga. Cliccate qui per vedere la tavola a colori con Garou  illustrata da Murata e delle pagine dello stesso capitolo.

One-Punch Man è un manga scritto da One e disegnato da Yusuke Murata sulla rivista Weekly Young Jump (Shueisha). Con 92 capitoli pubblicati a cadenza quindicinale, i primi 84 sono raccolti in 16 volumetti. In Italia, il manga è edito da Planet Manga con 12 volumi pubblicati.

Il manga ha ispirato una serie animata, composta da 12 episodi, andata in onda dal 4 ottobre al 20 dicembre 2015. In Italia, grazie alla Dynit, è stata trasmessa in contemporanea col Giappone, con sottotitoli, sulla piattaforma streaming VVVVID. Dal 12 gennaio 2016 la versione doppiata in italiano dell’anime è trasmessa in streaming sulla stessa piattaforma.

La seconda stagione è stata annunciata per il 2018 ed è in produzione presso lo studio J.C

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui