Game of Thrones: le sceneggiature dell’ottava stagione si autodistruggono come in Mission: Impossible

0
L’ottava e ultima stagione della serie andrà in onda nel 2019 su HBO.

Nikolaj Coster-Waldau, interprete di Jaime Lannister in Game of Thrones, è stato intervistato da Bear so Fair a Cannes ed ha parlato delle sceneggiatura dell’ottava e ultima stagione: “Le misure di sicurezza sono molto molto severe. Quest’anno hanno raggiunto livelli pazzeschi. Riceviamo le sceneggiature solo in formato digitale e, dopo aver girato la scena, spariscono nel nulla. E’ come in Mission: Impossible. ‘Questo messaggio si autodistruggerà.'”

“La serie finirà nel modo giusto. Quando ho letto le sceneggiature dell’ultima stagione ho pensato che avessero fatto centro. La serie racconta un’unica storia dalla prima all’ottava stagione e, alla fine, tutto trova un senso.”

In precedenza, l’attore aveva raccontato: “Durante la prima stagione ricevevamo le sceneggiature. Potevamo sederci, leggere, scrivere delle note e cose del genere. Dopo un paio d’anni, la produzione è diventata paranoica perché è trapelata qualche informazione, così hanno cominciato ad inviarci le sceneggiature solo in formato digitale, su un file PDF.”

“Poi c’è stato l’attacco hacker. Ora non riceviamo affatto le sceneggiature. Facciamo una scena, ci dicono cosa dobbiamo fare e giriamo. Indossiamo tutti degli auricolari durante le scene. Qualcuno ci riferisce la battuta che dobbiamo dire e noi la ripetiamo.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui