Star Trek: Discovery – Patrick Stewart potrebbe comparire nella serie

Pubblicato il 7 Giugno 2018 alle 20:30

La seconda stagione andrà in onda nel 2019.

Patrick Stewart, interprete del Capitano Picard in Star Trek: The Next Generation, è stato intervistato da Red Carpet News TV. Quando gli viene chiesto se ha visto Star Trek: Discovery, l’attore risponde: “No, non l’ho ancora vista ma potrei avere una buona ragione per guardarla molto presto.”

In precedenza, Stewart ha dichiarato che vorrebbe tornare nel ruolo di Picard in un maxi-crossover: “Non riesco a pensare alle circostanze in cui potrebbe accadere. Ho appeso la tuta spaziale al chiodo e me la sono lasciata alle spalle da molto tempo. Se qualcuno proponesse un’idea geniale, forse lo farei. Una cosa che m’interesserebbe sarebbe riunire tutti i cast delle serie di Star Trek degli ultimi 50 anni per un’unica grande storia.”

E’ noto che nella seconda stagione di Star Trek: Discovery comparirà Spock e l’equipaggio dell’Enterprise guidata da Christopher Pike (interpretato da Anson Mount, il Black Bolt di Inumani). Grazie ai viaggi nel tempo un crossover sarebbe certamente possibile.

Picard ha incontrato il comandante Kirk nel limbo spazio-temporale noto come Nexus, come raccontato nel film Star Trek: Generazioni, uscito nel 1994.

Articoli Correlati

Netflix Geeked, il profilo twitter ufficiale del servizio streaming dedicato alle produzioni di genere, ha pubblicato un recap...

30/11/2021 •

19:21

E’ arrivato quel periodo dell’anno (ovvero quello natalizio) che ha portato con sé la serie Marvel delle Feste:...

30/11/2021 •

18:42

Shaman King Funbari Chronicle è il primo gioco per smartphone basato sul più recente anime che sta adattando il manga originale...

30/11/2021 •

16:41