L’attore torna nel ruolo di Doctor Strange in Avengers: Infinity War, attualmente disponibile nelle sale italiane.

Il Sun riporta che Benedict Cumberbatch, protagonista della serie tv Sherlock e interprete di Doctor Strange nel Marvel Universe cinematografico, ha salvato un corriere da un aggressione a Londra.

Stando alla fonte, Cumberbatch ha preso un Uber da casa sua e stava transitando proprio nei pressi del 221B di Baker Street, indirizzo di Sherlock Holmes, quando ha visto quattro individui aggredire un corriere in bicicletta di Deliveroo. Cumberbatch è sceso dall’auto ed è corso in aiuto del ciclista urlando agli aggressori di lasciarlo stare e li ha trascinati via dalla vittima insieme al suo autista, Manuel Dias. Quando i malviventi hanno tentato di reagire, Cumberbatch si è difeso e loro sono scappati.

Manuel Dias ha dichiarato che è stata un’esperienza surreale: “Ho visto Sherlock Holmes affrontare quattro aggressori proprio dietro l’angolo di Baker Street.”

Ha aggiunto di essere rimasto sorpreso dal modo in cui Cumberbatch sa combattere nella vita reale: “Io mi sono occupato di uno degli aggressori e Benedict di un altro. Sembrava sapere esattamente cosa fare. E’ stato molto coraggioso. Per essere onesti, ha fatto quasi tutto lui. Hanno cercato di colpirlo ma lui si è difeso e li ha messi in fuga. Non si è fatto male. Credo che lo abbiano riconosciuto e sono scappati.”

telegra_promo_mangaforever_2