One Piece: Eiichiro Oda disegna Rufy e Ace a 40 e 60 anni

0
A luglio 2018 One Piece compirà 21 anni di serializzazione e un annuncio importante per il mese estivo è in preparazione. Il manga attualmente sta affrontando l’arco narrativo “Reverie“, ma tra una decina di capitoli Oda si sposterà a “Wano” per raccontarci nuove storie sulla ciurma di Cappello di Paglia.

A partire da lunedì 4 giugno, come sappiamo da un paio di settimane, Shueisha pubblicherà in tutte le librerie, fumetterie ed edicole giapponesi il volume 89 di One Piece, il manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda, e anche questa volta il day one è stato letteralmente violato tanto che attraverso la rete sono apparse le informazioni e le tavole più interessanti del nuovo tankobon che conclude l’arco narrativo “Whole Cake Island”.

Il volume numero 89 prende il titolo di “Badend Musical” e sarà composto dal capitolo 890 al capitolo 900. Qui di seguito riproponiamo la copertina del volume realizzata da Oda con Monkey D. Rufy e Katakuri Charlotte.

Come anticipato, le tavole del volumetto sono apparse online nelle ultime ore e abbiamo appreso i contenuti delle consuete sezioni domande e rispose dedicate ad Eiichiro Oda. In questo volume l’autore ha realizzato il design di Monkey D. Rufy e di Portgas D. Ace all’età di 40 e 60 anni, ma in molti si saranno chiesti come mai l’autore giapponese li abbia disegnati e noi abbiamo la risposta.

Il tutto è nato da una domanda rivolta ad Oda proveniente da un lettore il quale chiede come mai Garp assomigli così tanto a Rufy negli anni della sua gioventù e se quest’ultimo, una volta diventato anziona, somiglierà al nonno Garp. Oda ha risposto disegnando le versioni di Rufy a 40 (a sinistra della tavola) e a 60 anni (a destra della tavola) che potete vedere nel seguente estratto:

E, quasi per par condicio, un’appassionata giapponese ha chiesto ad Oda come sarebbe sembrato Ace (fratello adottivo di Rufy) all’età di 40 e di 60 anni. Oda non si è tirato indietro e anche per “Pugno di Fuoco” ha disegnato la sua versione da quarantenne e sessantenne. Eccola di seguito in questo estratto:

Per quanto è triste constatarlo la versione di Ace è praticamente un what-if dal momento che il personaggio è deceduto nel corso della maestosa guerra di Marineford. Per Rufy, invece, avremo sicuramente il tempo e il piacere di poterlo guardare da adulto in veste, si spera, da “Re dei Pirati” e magari proprio Oda deciderà proprio di ripescare questi design.

Cliccate qui per consultare le anticipazioni degli episodi di maggio e inizio giugno della serie animata di One Piece.

One Piece è un manga scritto e disegnato da Eiichiro Oda all’interno della rivista di Weekly Shonen Jump (Shueisha) dal 1997. Attualmente giunta a 905 capitoli, in Giappone il manga ha collezionato ben 88 volumetti.

In Italia il manga è edito da Edizioni Star Comics e ad oggi sono disponibili i primi 86 volumi.

La serie animata omonima che sta trasponendo l’arco narrativo di Whole Cake Island ha raggiunto e superato gli 800 episodi ed è trasmessa ogni domenica. In Italia, licenziata da Mediaset, la serie animata è ferma all’episodio 578.

Hollywood sta producendo una serie televisiva live action con attori reali in carne ed ossa.

Fonte: Twitter

telegra_promo_mangaforever_2