Wonder Woman: Zack Snyder produrrà il sequel, un teaser da Geoff Johns

0
Uscirà il 1 dicembre 2019 negli USA.

Zack Snyder, regista de L’Uomo d’Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice ha dovuto abbandonare la regia di Justice League per un grave lutto familiare. Il film è stato completato da Joss Whedon (The Avengers, Avengers: Age of Ultron) e ampiamente rimaneggiato con riprese aggiuntive particolarmente estese. Snyder ha preso le distanze dalla nuova versione, stroncata da critica e pubblico. Il suo coinvolgimento in veste di produttore nei nuovi film DC Universe era ancora da stabilire.

Tuttavia, il regista è intervenuto sul suo account VERO confermando che sarà lui a produrre Wonder Woman 2. Snyder resta quindi coinvolto nel DC Universe cinematografico.

Geoff Johns, presidente della DC Entertainment, ha postato su Facebook un’immagine teaser che dice WW84, dovrebbe trattarsi dell’anno in cui si svolgerà il film: 1984.

Patty Jenkins, regista di Wonder Woman, tornerà per dirigere il sequel. Gal Gadot riprenderà il ruolo di Wonder Woman. Kristen Wiig (Ghostbusters) sarà la villain Cheetah. Pedro Pascal (Narcos, Game of Thrones, Kingsman: Il Cerchio d’Oro) sarà uno sfuggente truffatore di nome Rex, Riz Ahmed (Rogue One: A Star Wars Story, The Night Of, Venom) sarà un malvagio uomo d’affari. Le riprese partiranno la prossima estate.

Gal Gadot ha esordito nel ruolo di Wonder Woman in Batman v Superman: Dawn of Justice è stata protagonista dello stand-alone campione d’incassi sull’Amazzone ed è tra i protagonisti di Justice League. Dovrebbe comparire anche in Flashpoint.

telegra_promo_mangaforever_2