The Promised Neverland: primo teaser della serie animata

Pubblicato il 27 Maggio 2018 alle 19:00

L’attesa serie animata di The Promised Neverland è attesa a gennaio 2019.

I canali social ufficiali e il profilo ufficiale Twitter della serie animata di The Promised Neverland, ispirata al manga omonimo scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, ha svelato il primo teaser trailer con le immagini salienti provenienti dall’opera cartacea e narrate dai doppiatori giapponesi dei protagonisti, ovvero Emma, Ray e Norman.

I tre ragazzi raccontano la loro vita spensierata all’orfanotrofio Grace Field House fino a svelare che in realtà è solo una messa in scena architettata dalla perfida madre.

Eccolo di seguito:

La serie animata debutterà da gennaio 2019 attraverso l’emittente televisiva giapponese Fuji TV (tra le altre trasmissioni figura la serie animata di One Piece) occupando il timeslot del programma “noitaminA”.

Sono stati anche svelati i character design di Emma, Ray e Norman della serie anime. Eccoli di seguito:

L’anime sarà prodotto da “CloverWorks” (studio di animazione conosciuto anche come “A-1 Pictures”). Di seguito, invece, ecco i nomi di spicco che si occuperanno della produzione:

Produttore: Yuichi Fukushima
Regista: Kyohei Ishiguro (KimiUso)/Yoshitoshi Shinomiya (Your Name Flashback Scene Unit Dir.)
Character Design: Masayoshi Tanaka (DarliFra).

In Italia il manga è edito da J-POP e il secondo volume è disponibile per l’acquisto. Cliccate qui per leggere la nostra recensione del primo volume e qui del secondo.

Emma, Norman e Ray vivono felici fin dalla nascita in un orfanotrofio circondato da un fitto bosco, accuditi da un’amorevole “mamma”. La loro illusione di normalità va in pezzi quando scoprono cosa succede davvero a chi lascia la casa per essere “adottato”, e cosa nasconde il muro che delimita il bosco: ai ragazzi non rimane che ingegnarsi per cercare la fuga. Inizia un letale gioco del gatto con il topo!

The Promised Neverland è scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu sulle pagine della rivista settimanale di Weekly Shonen Jump, dal 1° agosto 2016. Il manga attualmente è giunto al capitolo numero 88 con 8 volumi pubblicati.

Il 4 giugno 2018 sarà pubblicata in Giappone e nei negozi online la prima light novel ispirata al manga. La storia è focalizzata sul coprotagonista Norman il quale, nel giorno della sua spedizione, racconterà i suoi ricordi vissuti con Emma e gli altri bambini dell’orfanotrofio Grace Field House attraverso una lettera a loro indirizzata. Il romanzo è scritto da Nanao.

Fonte: ANN

Articoli Correlati

I canali ufficiali di Lucca Comics 2021 hanno annunciato una nuova emissione di biglietti. Sono quindi a disposizione degli...

25/10/2021 •

21:13

Sin dal suo lancio, Disney+ è stato un ricco assortimento di contenuti che vanno dalle commedie per adolescenti, ai viaggi di...

25/10/2021 •

11:00

Abbiamo visto finalmente alla Festa del Cinema di Roma come evento di chiusura l’attesissimo Eternals, terzo film della Fase...

25/10/2021 •

09:51