Ash vs. Evil Dead: Bruce Campbell parla di spin-off e crossover

Pubblicato il 25 Maggio 2018 alle 17:00

La serie tv è stata cancellata dopo la terza stagione.

In seguito alla cancellazione della serie tv Ash vs. Evil Dead dopo la terza stagione, il produttore Rob Tapert è intervenuto al Motor City Comic-Con ed ha confermato che lui e Sam Raimi avrebbero voluto proseguire la saga con un film. Tuttavia, Bruce Campbell ha dichiarato la sua intenzione di lasciare il ruolo dopo il termine della serie. Tapert si è detto comunque possibilista e il film potrebbe essere un reboot totale della saga, un po’ come il remake de La Casa uscito nel 2013.

Un utente di Twitter ha chiesto a Bruce Campbell se sia d’accordo con l’idea di proseguire il franchise senza di lui. Campbell ha risposto: “Certo che gli auguro buona fortuna, non che ne abbiano bisogno. Ci sono moltissime storie e crossover da esplorare nell’universo di Evil Dead.” Ed ha aggiunto l’hashtag NextGen (prossima generazione).

Piuttosto che un reboot, quindi, la saga potrebbe proseguire con nuovi personaggi ed è interessante che Campbell parli di “crossover”. Nei fumetti, Ash ha incontrato Xena, Darkman, Re-Animator, Freddy Krueger e Jason Voorhees, Hack/Slash, Danger Girl, Vampirella, i Marvel Zombies e perfino i Kiss.

Il riferimento alla nuova generazione, invece, lascia pensare che la protagonista di un eventuale sequel possa essere Brandy, la figlia di Ash, interpretata da Arielle Carver-O’Neill e introdotta nella terza stagione.

Articoli Correlati

Star Comics ha annunciato lo slittamento di alcune prossime uscite, attraverso un post sulla propria pagina Facebook ufficiale....

21/09/2021 •

13:56

Italycomics ha annunciato le prossime novità provenienti dal catalogo della casa editrice russa Bubble Comics. Attraverso un...

21/09/2021 •

13:34

Crunchyroll ha aggiunto due nuovi anime in simulcast, che hanno debuttato nella tarda serata di Lunedì 20 Settembre 2021 per gli...

21/09/2021 •

12:16