Amazon contro i resi: cancellerà l’account agli “indecisi”

Pubblicato il 24 Maggio 2018 alle 19:30

I troppi resi potrebbero da oggi farvi correre il rischio di dire per sempre addio ai servizi Amazon.

La possibilità di restituire tranquillamente i prodotti acquistati e non desiderati è stata una delle caratteristiche che ha reso Amazon celebre in tutto il mondo: a tutto però c’è un limite e, recentemente, il colosso mondiale dell’e-commerce ha deciso di scagliarsi pesantemente contro gli indecisi.

Stando a quanto riportato dal Wall Street Journal, alcuni utenti si sono visti cancellare l’account senza nessun apparente motivo e, una volta chieste informazioni, si sono trovati accusati di aver effettuato troppi resi. Non è chiaro quale sia il numero massimo da non poter superare, ma non è la prima volta che succedono casi simili, anche a causa della “Politica dei Resi” di Amazon non troppo definita e delle condizione d’uso di questo che autorizzano il colosso a chiudere account a sua discrezione.

La decisione, come riportano i rappresentanti Amazon, è stata presa per salvaguardare l’azienda da chi abusa di questo servizio. Attualmente, casi di cancellazione dell’account sono stati segnalati solo negli Stati Uniti e dunque il problema sembrerebbe confinato negli USA ma, vista la popolarità di Amazon, potrebbe espandersi anche al resto del mondo.

 

TAGS

Articoli Correlati

Tra le uscite manga GOEN del 28 Gennaio 2022, come annunciato sulla pagina Facebook della casa editrice e sul sito di Pegasus...

23/01/2022 •

12:26

Negli ultimi giorni è uscita la notizia che il romanzo Children of Blood and Bone di Toni Adeyemi ed i suoi seguiti verranno...

22/01/2022 •

17:09

Devil’s Reign, l’evento Marvel imbastito da Chip Zdarsky e Marco Checchetto a partire dalla loro run su Daredevil,...

22/01/2022 •

16:23