Deadpool 2: il virus tecno-organico di Cable protagonista dei sequel

Pubblicato il 18 Maggio 2018 alle 17:30

Deadpool 2 è attualmente disponibile nelle sale italiane.

Rhett Reese, co-sceneggiatore di Deadpool 2 insieme a Paul Wernick, è stato intervistato da Screen Rant ed ha parlato dello sviluppo di Cable in X-Force e negli eventuali sequel: “Cable ha una back-story complessa. Vogliamo esplorare il virus che lo sta uccidendo. C’era un accenno nella sceneggiatura di Deadpool 2 ma è stato tagliato via. Ma vogliamo esplorare l’idea che stia diventando più una macchina che un uomo.”

“Vogliamo anche esplorare la sua condizione di uomo fuori dalla sua epoca. E’ così che l’abbiamo stabilito in Deadpool 2, intrappolato in un’epoca precedente alla sua ed è intenzionato a rendere il mondo un posto migliore. E poi vogliamo usare Cable come controparte per Deadpool. E’ un uomo con un una missione e non vuole essere distratto da irriverenza, sciocchezze e follia. E’ la spalla perfetta per Deadpool.”

Deadpool 2 è diretto da David Leitch, co-regista di John Wick e regista di Atomica Bionda. Nel cast figurano Ryan Reynolds (Deadpool), Josh Brolin (Cable), Zazie Beetz (Domino), Jack Kesy, Morena Baccarin (Vanessa), Leslie Uggams (Blind Al), Shioli Kutsuna, Stefan Kapacic (Colosso) e Brianna Hildebrand (Testata Mutante Negasonica).

Articoli Correlati

Eternals è uscito in tutti Cinema Italiano il 3 Novembre scorso, e adesso si appresta ad arrivare anche su Disney+ il...

09/01/2022 •

11:00

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre scorso in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

09/01/2022 •

10:00

Nel 2019 al San-Diego Comic-con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato il Film su Blade avente...

09/01/2022 •

09:00