CW ordina lo spin-off di Vampire Diaries e il reboot di Streghe

Pubblicato il 13 Maggio 2018 alle 14:30

In arrivo anche il reboot di Roswell.

CW ha ordinato ufficialmente la prima stagione di cinque nuove serie tv.

Il reboot di Streghe, la serie tv andata in onda dal 1998 al 2006, vede nel ruolo di protagoniste Madeleine Mantock (Casualty, The Tomorrow People, Edge of Tomorrow), Sarah Jeffery (Shades of Blue) sarà una delle protagoniste di Streghe e Melonie Diaz (Prossima fermata Fruitvale Station). La serie sarà realizzata da Jennie Snyder Urman (creatrice e showrunner di Jane the Virgin) e dal produttore esecutivo Ben Silverman. Il pilot è diretto da Brad Silberling (Lemony Snicket – Una serie di sfortunati eventi).

La nuova sceneggiatura, scritta da O’Toole e Rardin, basata su un soggetto di Urman, è ambientata nel presente. Sarà “un reboot divertente, intenso e femminista della serie originale, incentrata su tre sorelle liceali che scoprono di essere streghe. Tra le battaglie con demoni sovrannaturali, lo scontro col patriarcato e i legami famigliari, il lavoro di una strega non finisce mai.”

Legacies sarà il secondo spin-off di Vampire Diaries dopo The Originals. La serie racconterà le vicende di una nuova generazione di vampiri alla Salvatore School per giovani dotati. Tra i protagonisti figurano Hope Mikaelson, figlia diciassettenne di Klaus, e Lizzie e Josie Saltzman, figlie gemelle di Alaric. Nel cast figurano Danielle Rose Russell e Matthew Davis che torneranno nei ruoli ricoperti in The Originals.

Il reboot di Roswell seguirà le vicende della figlia di due immigrati irregolari che torna suo malgrado a Roswell, cittadina-trappola per turisti nel Nuovo Messico, e scopre una sconvolgente verità sul ragazzo che le piaceva quand’era più piccola, diventato un agente di polizia: si tratta di un alieno che ha tenuto nascosti i suoi poteri per tutta la vita. Lei riallaccia una relazione con lui, decide di proteggere il suo segreto e di investigare sulle sue origini insieme a lui. Quando un violento attacco e un vecchio insabbiamento governativo portano ad una maggiore presenza aliena sulla Terra, la politica della paura e dell’odio minaccia di svelare il suo segreto e di distruggere la loro storia d’amore.

Nathan Parsons (True Blood, The Originals) interpreterà l’alieno Max (interpretato da Jason Behr nella serie originale); Lily Cowles (BrainDead) interpreterà l’aliena Isobel (Katherine Heigl nella s.o.); Michael Vlamis (New Girl) sarà l’alieno Michael (Brendan Fehr nella s.o.); Heather Hemmens (The Vampire Diaries) sarà l’umana Maria (Majandra Delfino nella s.o.); e Tyler Blackburn (Pretty Little Liars) sarà l’umano Alex (Colin Hanks nella s.o.).

All American, prodotta da Greg Berlanti (Arrow) e creata da April Blair, racconta l’ascesa di un giocatore di football del liceo South L.A. reclutato nella Beverly Hills High e le vicissitudini di due famiglie provenienti da realtà completamente diverse, Crenshaw e Beverly Hills. La serie si ispira alla vita del giocatore di football Spencer Paysinger.

In the Dark è un comedy-drama che segue le vicende di un’irriverente donna cieca che è l’unica “testimone” dell’omicidio di un suo amico spacciatore di droga. La polizia non crede alla sua storia e lei decide di cercare l’assassino coadiuvata dal suo cane Pretzel mentre deve vedersela con una movimentata vita sentimentale e con un lavoro che odia alla scuola per cani guida di proprietà dei suoi genitori iperprotettivi. La serie è prodotta da Ben Stiller (The Meyerowitz Stories) e Michael Showalter (Wet Hot American Summer) e creata da Corinne Kingsbury (The Newsroom). Perry Mattfield (Shameless) sarà la protagonista, affiancata da Austin Nichols (Bates Motel) e Derek Webster (NCIS: New Orleans).

Articoli Correlati

Mercoledì 12 gennaio Eternals, il film Marvel Studios diretto dal premio Oscar Chloé Zhao, farà il suo esordio su Disney+. Con...

11/01/2022 •

14:51

Tra le uscite Planet Manga del 13 gennaio 2022 troviamo, tra le altre proposte, lo speciale epilogo di Sing Yesterday for Me e il...

11/01/2022 •

13:02

Ad aprile il 24° numero dell’attuale serie del Dio del Tuono corrisponderà a Thor #750 secondo la numerazione Legacy, ovvero...

11/01/2022 •

10:45